Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 3^ GIORNATA

In questo articolo analizziamo i giocatori consigliati, quelli sconsigliati e le possibili sorprese della terza giornata
13.09.2019 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 3^ GIORNATA

FIORENTINA - JUVENTUS
Fiorentina
Surprise -- > La sua esperienza e i suoi colpi di classe possono illuminare il Franchi: Boateng

Up -- > Ha preso fin da subito le redini del centrocampo viola, andando a segno già due volte su calcio di rigore, dove dimostra ancora una volta la sua infallibilità. Pulgar

Down -- > E' ancora in ritardo di condizione, può soffrire la fisicità dei difensori bianconeri: Ribery

 

Juventus
Surprise -- >  Il gioco di Sarri gli calza a pennello e lui sta ricambiando la fiducia dell'allenatore toscano con prestazioni importanti: Douglas Costa

Up -- >   5 goal in 2 partite con la Nazionale sono il suo biglietto da visita in vista della gara di Firenze: Ronaldo

Down -- > Condizione fisica approssimativa e tanta ingenuità in questa primissima parte di stagione: De Ligt

 

NAPOLI - SAMPDORIA
Napoli
Surprise -- > Dopo un esordio col botto nel nostro campionato vuole continuare a stupire. Lozano

Up -- > C'è più bagarre rispetto alle scorse stagioni nel ruolo di esterno d'attacco, ma rimane sempre l'unica certezza: Callejon

Down -- > Le prime due gare sono state da incubo per lui, soprattutto l'ultima a Torino: Koulibaly

Sampdoria
Surprise -- >  E' stato uno dei più vivaci nelle prime giornate, ma la squadra spesso non l'ha aiutato: Gabbiadini

Up -- > Pericolo costante sempre in agguato, può segnare in ogni momento: Quagliarella

Down -- > Ci si aspettava una crescita dopo una buona stagione lo scorso anno, ma per ora le sue prestazioni sono state insufficienti: Colley

 

INTER - UDINESE
Inter
Surprise -- >:Reduce da una tripletta in Nazionale, è in buona forma, gli manca solo un goal per sbloccarsi: Lautaro Martinez

Up -- > : Uomo ovunque del centrocampo nerazzurro è in un momento di forma straordinario: Sensi

Down -- > Conte gli preferisce Vecino, è molto nervoso e commette tanti falli duri e ingenui: Barella

Udinese
Surprise -- >  : Tra i più brillanti delle prime gare darà battaglia ai terzini interisti sulla fascia cercando i cross per le punte: Stryger-Larsen

Up -- > Sempre più leader della squadra, proverà a trascinare i suoi compagni verso il risultato a San Siro: Lasagna 

Down -- > Giocatore fondamentale per gli equilibri tattici ma poche volte riesce a trovare il bonus: Mandragora

 

GENOA - ATALANTA
Genoa
Surprise -- > Agendo da seconda punta potrebbe causare qualche grattacapo alla retroguardia orobica: Kouame

Up -- > E' il giocatore più in forma del reparto offensivo rossoblu: Pinamonti

Down -- >Agendo sulla corsia destra non avrà una gara semplice: Ghiglione

Atalanta
Surprise -- > Sulla trequarti ha le carte in regola per essere la chiave di volta del match: Ilicic

Up -- > Pericolosissimo in area di rigore è in grado di timbrare il cartellino contro chiunque: Zapata

Down -- > Non al top della condizione: Djimsiti

 

BRESCIA - BOLOGNA
Brescia

Surprise -- > Dietro le punte potrebbe impensierire la difesa avversaria: Spalek

Up -- > Tutte le azioni offensive passano dai suoi piedi: Donnarumma

Down -- >Ancora non sembra essersi adattato a pieno alla serie S: Cistana

Bologna
Surprise -- > Se partirà titolare vorrà dimostrare tutto il suo valore: Destro

Up -- > Essenziale nel gioco di Mihajlovic è molto insidioso sulla trequarti: Sansone

Down -- > Rischia di soffrire la fisictà degli avversari: Denswil



PARMA - CAGLIARI
Parma
Surprise -- > L'ex centrocampista del Genoa è uno propenso al bonus. Dategli fiducia: Kucka

Up -- > Giocatore in ottima forma. Potrebbe colpire grazie all'arma delle ripartenze: Gervinho

Down -- > Deludente in queste prime giornate e ora con l'arrivo di Darmian rischia il posto: Laurini

Cagliari
Surprise -- > Il "Cholito" cerca riscatto in Sardegna con la maglia rossoblu: Simeone

Up -- > Ha iniziato bene la stagione. Dopo il +3 contro l'Inter proverà a ripetersi: Joao Pedro

Down -- > Maran potrebbe preferirgli Castro, visto l'inizio di stagione negativo: Birsa

 

SPAL - LAZIO
Spal
Surprise -- > Listato difensore gioca in realtà esterno alto. Potrebbe regalarvi qualche bonus inaspettato: Igor

Up -- > Il bomber della squadra ferrarese avrà ancora una volta sulle spalle il peso dell'attacco: Petagna

Down -- > Prestazioni deludenti in queste prime due giornate. Virate altrove se possibile: Valoti

Lazio
Surprise -- > Sulla fascia macina km e potrebbe regalare qualche dispiacere ai suoi ex compagni di squadra: Lazzari

Up -- > Ottimo inizio di campionato per lui, il bonus potrebbe ancora essere dietro l'angolo: Luis Alberto

Down -- > In ballottaggio con Vavro, se cercate un titolare sicuro virate altrove: Bastos

 

ROMA - SASSUOLO 
Roma

Surprise -- > Ottime prestazioni con la maglia della Nazionale, è in gran forma e proverà a ripetersi anche domenica: Pellegrini L.

Up -- > Giocatore incredibile, resta il migliore difensore della Serie A, bonus a ripetizione: Kolarov

Down -- > La difesa non è il reparto migliore della squadra di Fonseca e lui rischia molto contro la velocità del Sassuolo: Fazio

Sassuolo
Surprise -- > Giocatore sempre positivo, ha trovato anche il gol e buone prestazioni, può stupire ancora: Traore HJ

Up -- > Tripletta alla Sampdoria, si prospetta un'altra prestazione importante per lui: Berardi

Down -- > Giocatore che partirà spesso della panchina, poco interessante: Magnanelli



VERONA - MILAN
Verona

Surprise -- > Torna in Serie A sempre a Verona, vorrà stupire i nuovi tifosi: Stepinski

Up -- > Ha preso già in mano il centrocampo gialloblù e mira a diventare il giocatore di punta: Verre

Down -- > Giocatore ancora in difficoltà con gli schemi di Juric, può soffrire la velocità del Milan: Faraoni

Milan
Surprise -- > Giocatore eclettico, ha segnato un gol fondamentale la volta scorsa, proverà a ripetersi: Calhanoglu

Up -- > Il punto di riferimento dei rossoneri è lui, ci si aspetta una veloce ascesa e il ritorno al bonus +3: Suso

Down -- > La continuità non è il suo forte. Difficile possa partire titolare, anche da subentrante non schieratelo: Borini


TORINO - LECCE

Torino
Surprise -- > L'arrivo dell'utlimo minuto potrebbe partire subito titolare: Verdi

Up -- > Partito con il piede giusto, si spera di rivedere quello di due anni fa: Belotti

Down -- > Arrivato da poco, farà fatica a trovare spazio almeno inizialmente: Laxalt

Lecce
Surprise -- > Arrivato con grandi aspettative, a lui il compito di segnare i gol salvezza: Lapadula

Up -- > Capitano e giocatore di ottima tecnica, sarà un punto fermo: Mancosu

Down -- > Giocatore  che negli anni si è dimostrato poco utile fantacalcisticamente: Tachtsidis