Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 26^ GIORNATA

01.03.2019 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Fabio Salis, Luca Nardi, Bruno Bertucci
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 26^ GIORNATA

CAGLIARI - INTER
Cagliari

Surprise -- > Terzino di spinta, che potrebbe portare qualche bonus in termini di assist: Pellegrini Lu.

Up -- > Pochissimi bonus in questa stagione, ma si può guadagnare un buon voto contro un avversario stimolante: Barella

Down -- > Sembra il lontano parente del giocatore ammirato nella prima parte di stagione: Srna

Inter
Surprise -- > La costanza di rendimento non è il suo forte, ma la propensione al bonus non gli manca: Politano

Up -- > In ripresa nell’ultimo periodo, potrebbe rivelarsi decisivo grazie alle sue doti tecniche: Perisic

Down -- > Rendimento molto altalenante. Meglio virare altrove: D’Ambrosio

 

EMPOLI - PARMA
Empoli

Surprise -- > Centrocampista che, grazie alla sua rapidità, potrebbe mettere in difficoltà la retroguardia avversaria: Acquah

Up -- > Il capocannoniere dei toscani non segna da qualche turno. Questa può essere una buona occasione per rompere il ghiaccio: Caputo

Down -- > In difesa non sempre riesce ad essere una certezza. Commette qualche svarione di troppo: Veseli

Parma
Surprise -- > Porta molto spesso a casa almeno la sufficienza e in questa stagione ha dimostrato di riuscire a trovare anche il bonus: Barillà

Up -- > Periodo molto negativo per l’ex Roma, ma l’occasione potrebbe essere buona per ritrovare il +3: Gervinho

Down -- > Nell’ultimo periodo sta soffrendo gli attaccanti avversari, un po’ come tutta la difesa gialloblù: Iacoponi

 

MILAN - SASSUOLO
Milan

Surprise -- > Con le possibili rotazioni di Gattuso, potrebbe anche trovare spazio dal 1’: Cutrone

Up -- > Da quando è arrivato in maglia rossonera ha sempre portato a casa buoni voti: Paquetà

Down -- > Buone prestazioni, ma finora non è riuscito a portare nessun bonus: Bakayoko

Sassuolo
Surprise -- > Esterno vivace che potrebbe creare qualche pericolo per la difesa avversaria: Djuricic

Up -- > I neroverdi si affidano a lui per cercare i gol decisivi: Babacar

Down -- > Titolarità incerta e rendimento in forte calo rispetto al girone d’andata: Ferrari G.

 

LAZIO - ROMA
Lazio

Surprise -- > Stagione nettamente al di sotto delle attese, ma ha le qualità per incidere sul match: Milinkovic-Savic

Up -- > Prima parte del girone di ritorno deludente, ma il clima del derby potrebbe” rivitalizzarlo”: Immobile

Down -- > L’esterno bosniaco non è uno particolarmente propenso al bonus: Lulic

Roma
Surprise -- > Sta trovando più spazio in questo girone di ritorno e i voti sono spesso positivi: Pellegrini Lo.

Up -- > La punta è in forte ripresa e il +3 potrebbe arrivare anche in questo match: Dzeko

Down -- > Pochissime clean sheet finora e spesso incassa troppi gol: Olsen

 

TORINO - CHIEVO
Torino

Surprise -- > Prestazioni sontuose, condite anche da 3 gol in questa stagione, da schierare: Izzo

Up -- > E' tornato al gol e vuole continuare a regalare gioie ai suoi tifosi: Iago Falque

Down -- > Sembra il lontano parente del giocatore ammirato in altre stagioni passate: Zaza

Chievo
Surprise -- > In buona forma, potrebbe rendersi protagonista di spunti interessanti: Djordjevic

Up -- > Ha sulle sue spalle tutto il reparto offensivo La salvezza dei clivensi passa per i suoi piedi: Giaccherini

Down -- >  Potrebbe soffrire le scorribande offensive degli avversari: Jaroszynski

 

GENOA - FROSINONE
Genoa

Surprise -- > Potrebbe ritrovare buone giocate e bonus in una partita molto aperta: Bessa

Up -- > Ottimo il suo impatto da gennaio e' pure tornato al gol. Fondamentale: Sanabria

Down -- > Non ha piu dimostrato di poter valere la schierabilità. Virate altrove: Biraschi

Frosinone 
Surprise -- > Giocatore da tenere in considerazione anche se partisse dalla panchina può essere decisivo: Pinamonti

Up -- > Talento indiscusso di questo Frosinone che cerca la salvezza, passa per i suoi piedi: Ciano

Down -- >  Soffre tantissimo nell'ultimo periodo gli inserimenti e la velocità degli attaccanti: Goldaniga

 

SPAL - SAMPDORIA
Spal

Surprise -- > Sa rendersi pericoloso sia con i suoi inserimenti che con i suoi tiri da fuori: Kurtic

Up -- > Vuole continuare a gonfiare la rete con una certa regolarità: Petagna

Down -- > Sulla corsia sinistra rischia di entrare in difficoltà contro i doriani: Fares

Sampdoria

Surprise -- > Si è integrato fin da subito nel progetto diventando una delle pedine più importanti per i liguri: Gabbiadini

Up -- > Sta vivendo una delle stagioni più belle della sua carriera: Quagliarella

Down -- > Potrebbe soffrire le sortite offensive dei ferraresi: Andersen

 

UDINESE - BOLOGNA
Udinese

Surprise -- > Sta ritrovando spazio e minutaggio possibile anche un bonus nel match valevole per la salvezza: Pussetto

Up -- > è arrivato a gennaio per dare sostanza e gol adesso potrebbe essere la volta buona : Okaka

Down -- > Il difensore ancora in difficoltà non consigliato : De Maio

Bologna
Surprise -- > Ha una buona occasione per portare bonus e qualita: Poli

Up -- > L'artefice di alcune vittorie in trasferta potrebbe ripetersi anche stavolta : Santander

Down -- > Ha perso titolarità e fiducia, noi non lo consigliamo: Dzemaili

 

ATALANTA - FIORENTINA
Atalanta

Surprise -- > Sulla trequarti riesce a risultare fondamentale per il gioco orobico: Gomez

Up -- > In grandissima forma, difficile rinunciare al suo potenziale offensivo: Zapata 

Down -- > Non al top della condizione: Djimsiti

Fiorentina
Surprise -- > Nel tridente offensivo ha più chances di impensierire la retroguardia nerazzurra: Gerson

Up -- > In avanti può far male in qualsiasi momento: Muriel

Down -- > Non è ancora ben integrato nei dettami tattici difensivi: Ceccherini

 

NAPOLI - JUVENTUS
Napoli

Surprise -- > sulla corsia sinistra potrebbe rivelarsi una spina nel fianco: Zielinski

Up -- > Può estrarre il coniglio dal cilindro in qualsiasi momento: Insigne

Down -- > Non ha una gara semplice da affrontare: Maksimovic

Juventus
Surprise -- > è il perno del centrocampo bianconero, ha le carte in regola per disputare un buon match: Pjanic

Up -- > Risulta sempre determinante nella manovra offensiva bianconera: Mandzukic

Down -- > Potrebbe correre il rischio di andare in difficoltà contro l'attacco partenopeo: Bonucci