Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 17^ GIORNATA

21.12.2018 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 848 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 17^ GIORNATA

LAZIO - CAGLIARI
Lazio

Surprise -- > Agendo dietro l'unica punta può dare quel brio in più al reparto offensivo biancoceleste: Correa

Up -- > Difficile lasciare fuori un giocatore in grado di regalare bonus contro chiunque: Immobile

Down -- > Sottotono e fuori forma: Wallace

Cagliari
Surprise -- > Sulla corsia destra può rivelarsi una vera spina nel fianco: Faragò

Up -- > Ha le carte in regola per dispensare assist ed impensierire la difesa avversaria: Joao Pedro

Down -- > Può soffrire il centrocampo della compagine capitolina: Bradaric

 

EMPOLI - SAMPDORIA
Empoli

Surprise -- > Come seconda punta può essere importante per le trame offensive azzurre: La Gumina

Up -- > Sempre molto pericoloso sotto porta: Caputo

Down -- > Non ha una gara semplice: Provedel

Sampdoria
Surprise -- > Potrebbe essere l'arma in più del centrocampo doriano in questo week end: Ekdal

Up -- > Nonostante le primavere non siano poche, sta dimostrando di essere ancora incisivo e decisivo: Quagliarella

Down -- > Potrebbe soffrire le scorribande avversarie: Murru

 

GENOA - ATALANTA
Genoa

Surprise -- > Contro la Roma ha ritrovato quella vena offensiva che non si vedeva da tempo: Hiljemark

Up -- > Continua la lotta con Ronaldo al vertice della classifica marcatori: Piatek

Down -- > Giocatore troppo irruento, contro una squadra come la dea potrebbe andare in difficoltà: Romero

Atalanta
Surprise -- > Il papu è alla continua ricerca del rendimento migliore: Gomez

Up -- > L'uomo del momento dei bergamaschi, schieratelo: Zapata

Down -- > Ormai il suo impiego è al minimo da quando è a Bergamo, possibile anche una sua cessione: Rigoni

 

MILAN - FIORENTINA
Milan

Surprise -- > ancora a secco in campionato ma l'anno scorso si sbloccò proprio contro i viola: Calhanoglu

Up -- > indubbiamente l'uomo da cui passa tutto il gioco dei rossoneri: Suso

Down -- > Si ritroverà titolare per via delle numerose assenze, meglio non rischiare: Mauri

Fiorentina
Surprise -- > Il suo score obbliga i suoi fantallenatori a schierarlo pure a san siro: Benassi

Up -- > Due gol nelle ultime due, si sarà definitivamente sbloccato? Simeone

Down -- > Per ora Pioli gli preferisce Mirallas: Pjaca

 

NAPOLI - SPAL
Napoli

Surprise -- > è tornato titolare, buon momento di forma, il bonus è alla portata: Ghoulam

Up -- > Reduce da qualche panchina di troppo, ma quando è titolare è devastante, schieratelo: Mertens

Down -- > Sottotono nelle ultime uscite, le possibilità di panchina e la verve degli avversari sono un invito ad evitarlo: Mario Rui

Spal
Surprise -- > gol, qualche assist e buone prestazioni, giocherà una delle partite più difficili ma il suo carattere e i suoi inserimenti potrebbero far la differenza: Kurtic

Up -- > momento di forma strepitoso, gioca a viso aperto qualsiasi partita, è una spina nel fianco di qualsiasi avversario: Lazzari

Down -- > stagione abbastanza anonima, seppur giocherà titolare meglio evitarlo contro i "folletti" azzurri: Felipe

 

SASSUOLO - TORINO
Sassuolo

Surprise -- > ultime prestazioni molto convincenti, il talento e la voglia di lasciare il segno sono evidenti: Di Francesco

Up -- > una prestazione maiuscola, potrebbe essersi finalmente lasciato alle spalle il periodo nero, noi lo consigliamo, può stupire ancora: Berardi

Down -- > qualche giornata fa sembrava in grande spolvero, tuttavia è rimasto spesso fermo al palo con pochi risultati interessanti: Rogerio

Torino
Surprise -- > ritorna dopo l'infortunio, dovrà riprendersi in mano il Toro, Il gol manca da un po’, potrebbe trovarlo grazie ad una giocata delle sue: Iago Falque

Up -- > stagione non esaltante, densa di alti e bassi continui, il Gallo però ha coraggio e talento per dimostrare a tutti che qualche stagione fa non si erano sbagliati a dichiararlo uno dei migliori: Belotti

Down -- > doveva essere l'acquisto di qualità che avrebbe cambiato il volto al reparto avanzato, in realtà gioca poco e non entusiasma: Soriano

 

UDINESE - FROSINONE
Udinese

Surprise -- > Ha dimostrato buone qualità in fase di spinta: Ter Avest

Up -- > L'unico sicuro del posto nel reparto offensivo friulano: De Paul

Down -- > Stagione totalmente anonima: Barak

Frosinone
Surprise -- > Può creare problemi con gli inserimenti: Maiello

Up -- > Guiderà il tridente d'attacco, i suoi gol saranno fondamentali: Ciofani

Down -- > Il suo impiego può risultare molto pericoloso: Goldaniga

 

CHIEVO - INTER
Chievo

Surprise -- > Deludente finora, però ha i mezzi tecnici per incidere: Giaccherini

Up -- > Il capitano sta vivendo una nuova giovinezza. Il suo supporto è fondamentale: Pellissier

Down -- > Troppe insufficienze e cartellini. Virate altrove: Rossettini

Inter
Surprise -- > Alti e bassi, ma la sfida contro i clivensi può essere propizia per fare bene: Brozovic

Up -- > Molte giocate offensive passano dai suoi piedi: Politano

Down -- > Media voto attorno alla sufficienza, ma non porta più bonus come nelle scorse stagioni: Borja Valero

 

PARMA - BOLOGNA
Parma

Surprise -- > Rendimento non sempre positivo, ma può essere pericoloso nelle ripartenze: Rigoni L.

Up -- > L’ex attaccante della Roma è in grado di fare la differenza, grazie alle sue qualità tecniche: Gervinho

Down -- > Ha perso lo “smalto” degli anni migliori. Tante insufficienze e nessun bonus finora: Biabiany

Bologna
Surprise -- > Il giovane centrocampista svedese è abile in fase di impostazione e potrebbe regalare qualche assist: Svanberg

Up -- > In questo momento è il più pericoloso dei suoi sul fronte offensivo: Palacio

Down -- > Lo svizzero ha perso da tempo posizioni nelle gerarchie di Inzaghi: Dzemaili

 

JUVENTUS - ROMA
Juventus

Surprise -- > In questa prima parte di stagione, l’uruguaiano sta evidenziando una crescita: Bentancur

Up -- > Tanti +3 finora. Potrebbe trovare la rete anche contro i giallorossi: Mandzukic

Down -- > Rendimento spesso sufficiente, ma scarsa propensione al bonus: De Sciglio

Roma
Surprise -- > Nonostante la sua giovanissima età sta mostrando carattere e anche delle doti interessanti: Zaniolo

Up -- > L’olandese è in gran forma. Potrebbe creare qualche pericolo sul fronte offensivo: Kluivert

Down -- > Il portiere svedese a volte ha delle incertezze che potrebbero costare malus: Olsen