Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 1^ GIORNATA

In questo articolo analizziamo i giocatori consigliati, quelli sconsigliati e le possibili sorprese della prima giornata
23.08.2019 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 1^ GIORNATA

PARMA - JUVENTUS
Parma

Surprise -- > L’ex interista ha qualità interessanti e un ottimo tiro dalla distanza: Karamoh

Up -- > Ottimo precampionato per l’ivoriano che potrebbe regalarvi qualche bonus inaspettato: Gervinho

Down -- > Alterna buone prestazioni ad altre negative. Virate altrove: Laurini

Juventus
Surprise -- > Nel campionato alle porte, l’ex viola cerca riscatto e prestazioni convincenti per guadagnarsi la titolarità: Bernardeschi

Up -- > L’unica certezza in zona offensiva è lui. Ci terrà ad iniziare la stagione nel migliore dei modi: Ronaldo

Down -- > In questa stagione il tedesco avrà molta concorrenza a centrocampo. Rischia il posto: Khedira

FIORENTINA - NAPOLI
Fiorentina

Surprise -- > A Bologna ha mostrato di poter fare la differenza. Ora dovrà dimostrare altrettanto con la sua nuova squadra: Pulgar

Up -- > Ottima propensione al bonus e buoni voti in pagella. La “Viola” riparte da lui: Chiesa

Down -- > Il “Cholito” è fuori dal progetto di Montella e in forte odore di cessione: Simeone

Napoli
Surprise -- > Centrocampista dal grande potenziale, alla ricerca della definitiva consacrazione. Potrebbe essere la sua stagione: Zielinski

Up -- > Il belga è l’uomo più in forma dei partenopei in attacco: Mertens

Down -- > Se cercate un giocatore titolare sicuro e costante di rendimento non fate affidamento su di lui: Ghoulam

UDINESE - MILAN
Udinese

Surprise -- > Nella scorsa stagione il giovane attaccante ha alternato buone prestazioni ad altre negative. Cerca continuità: Pussetto

Up -- > Anche in questa stagione uno dei più pericolosi in zona offensiva è l’argentino: De Paul

Down -- > Giocatore molto discontinuo e incerto del posto da titolare: Ter Avest

Milan
Surprise -- > Ha tante qualità ed è propenso al bonus, ma deve trovare la continuità: Paquetà

Up -- > Lo spagnolo sembra vivere un buon momento di forma e il ruolo di trequartista sembra adatto a lui: Suso

Down -- > La continuità di rendimento non è il suo forte. Non puntate su di lui: Musacchio

CAGLIARI - BRESCIA
Cagliari

Surprise -- > Vista anche la squalifica di Rog, l’ex Boca Juniors avrà la chance di mettersi subito in mostra: Nandez

Up -- > Dopo l’ottima scorsa stagione, ci terrà a trovare il gol subito alla prima di campionato: Pavoletti

Down -- > Nelle ultime uscite non ha brillato particolarmente. Qualche sbavatura di troppo in fase difensiva: Ceppitelli

Brescia
Surprise -- > Ha fatto bene in cadetteria nelle ultime stagioni, ora avrà un’importante chances nel massimo campionato: Tonali

Up -- > In attesa di Balotelli, il capocannoniere dell’ultimo campionato di Serie B è il punto di riferimento offensivo della squadra di Corini: Donnarumma

Down -- > In Serie A non ha ancora mostrato una buona continuità di rendimento: Magnani

ROMA - GENOA
Roma

Surprise -- > È al centro del progetto tattico di Fonseca, possiamo aspettarci bonus e grandi prestazioni da lui: Zaniolo

Up -- > Tra i migliori del precampionato, ha licenza di spingere sulla fascia costituendo un pericolo per le difese avversarie: Kolarov

Down -- > Tra i peggiori nelle ultime uscite, non sembra ancora ben integrato nella difesa a 4: Mancini

Genoa
Surprise -- > Arrivato in punta di piedi nelle fila rossoblu garantisce spinta e ha una buona tendenza al bonus: Ghiglione

Up -- > È subito entrato nei meccanismi della squadra con autorevolezza, facendo centro al primo colpo con il suo marchio di fabbrica: il calcio di punizione: Schöne

Down -- > Giocatore poco avvezzo ai bonus che svolgera compiti tattici di regia e contenimento: Radovanovic

SAMDORIA - LAZIO
Sampdoria

Surprise -- > La partenza di Praet gli consegna un ruolo da titolare e dovrà essere bravo a sfruttarlo: Jankto

Up -- > Ha addosso la pressione di chi l'anno scorso ha vinto la classifica marcatori: Quagliarella

Down -- > Raramente porta soddisfazioni a livello fantacalcistico: Bereszynski

Lazio
Surprise -- > C'è curiosità su quale sarà il suo impatto in questa nuova stagione: Milinkovic-Savic

Up -- > Come attaccante perde un po' ma quando si accende è devastante: Correa

Down -- > Le gerarchie non sembrano cambiate e dovrà accontentarsi di un posto in panchina: Parolo

SPAL - ATALANTA
Spal

Surprise -- > Il cambio di squadra gli darà la motivazione per tornare a far bene: Di Francesco

Up -- > E' chiamato alla riconferma dopo l'ottimo scorso campionato: Petagna

Down -- > Avrà il difficile compito di marcare Zapata: Vicari

Atalanta
Surprise -- > Si è parlato tanto di lui in estate, vedremo come saprà integrarsi: Malinovskyi

Up -- > Da centrocampista avrà un'appetibilità decisamente più alta: Gomez

Down -- > Tanta esperienza ma va verificato il suo impatto con la serie A: Skrtel

TORINO - SASSUOLO
Torino

Surprise -- >  Esperienza, corsa e bonus al servizio della squadra. Evergreen: De Silvestri

Up -- > Le sue prestazioni hanno convinto Mazzarri a schierarlo con regolarita in coppia con Belotti: Zaza

Down -- > È l'anello debole della difesa granata. Non puntate su di lui: Bremer

Sassuolo
Surprise -- > Qualità, corsa e tendenza al bonus. Ci sono tutti gli ingredienti per una stagione da protagonista: Traorè

Up -- > Dopo un ottimo finale di stagione, quest'anno vuole confermarsi: Boga

Down -- > La concorrenza a centrocampo è aumentata, e lui non sembra in ottima forma per far cambiare idea a De Zerbi: Bourabia

VERONA - BOLOGNA
Verona

Surprise -- > Giocatore dalla buona inventiva, in questo turno può essere schierato: Verre

Up -- > Corsa e tanta qualità, sarà il punto di riferimento della fascia di destra: Lazovic

Down -- > Non ha mai giocato in serie A e rischiarlo è un azzardo: Empereur

Bologna
Surprise -- > Ottimo precampionato e con gli inserimenti può risultare pericoloso: Poli

Up -- > Inizia per lui la stagione in cui cerca la consacrazione definitiva: Orsolini

Down -- > I tanti acquisti sulla trequarti gli toglieranno ancora più spazio: Krejici

INTER - LECCE
Inter

Surprise -- > Il giovane talento ex Cagliari è in rampa di lancio e potrebbe regalarvi subito qualche bonus: Barella

Up -- > La sua pericolosità in zona offensiva è rinomata. Il +3 è possibile già all’esordio stagionale: Lukaku

Down -- > Conte crede in lui, ma negli ultimi anni gli è mancata la continuità: Candreva

Lecce
Surprise -- > Giocatore estroso e imprevedibile. Se siete amanti del rischio si può schierare: Farias

Up -- > Buon precampionato in cui ha mostrato una buona condizione e farà di tutto per mettere in difficoltà gli avversari: Lapadula

Down -- > Vista la pericolosità offensiva degli avversari è meglio che in porta viriate altrove: Gabriel