Fantacalcio, LA 16^ GIORNATA IN CIFRE - TOP&FLOP

17.12.2018 16:45 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 173 volte
Fonte: Gianni Rendina
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fantacalcio, LA 16^ GIORNATA IN CIFRE - TOP&FLOP

Inter-Udinese 1-0
Segna sempre lui Icardi (7+3). Tra i friulani privi di bonus arrivano al 6,5 Nuytinck, Ekong e D'Alessandro. I peggiori in campo Lautaro Matinez (5,5 e ammonito) e Ter Avest (5).

Torino-Juventus 0-1
Il derby della Mole non poteva deciderlo che Cristiano Ronaldo (6,5 +3 e ammonito), anche se il migliore dei bianconeri è stato Chiellini (7). I peggiori in campo Zaza (4.5 e ammonito) ed Emre Can (5,5 e ammonito).

Spal-Chievo 0-0
Gara viva ma a reti inviolate. Da segnalare nel Chievo la prestazione insufficiente dell'intero reparto di centrocampo e il solito Pellissier (6,5) a dare l'anima in campo. Nella Spal i migliori (6,5) Lazzari e Kurtic.

Fiorentina-Empoli 3-1
Derby toscano ricco di gol, tra i quali Simeone (7,5 +3) che continua a segnare dopo essersi sbloccato la scorsa settimana. Tra i giocatori empolesi il migliore Krunic (7+3 e ammonito), autore del gol che aveva sbloccato la gara. Assist assegnati a Caputo, Simeone e Biraghi.

Frosinone-Sassuolo 0-2
La vittoria dei neroverdi, oltre a far sperare in sogni di europa, sarà ricordata per il ritorno al gol di Berardi (7,5+3), che non segnava addirittura dalla seconda di campionato. Ottima prova da parte di tutti i giocatori del Sassuolo, tranne Babacar che non raggiunge la sufficienza. Nel Frosinone tante insufficienze (tra cui spicca il 5-2 in pagella per Ariaudo, autore di un autogol), l'unico a salvarsi è Zapano (6,5). Assist assegnati a Duncan.

Sampdoria-Parma 2-0
Blucerchiati letteralmente padroni del campo con un possesso palla superiore al 70%. Splendide prove per i goleador di giornata Caprari (7+3) - Quagliarella (6,5+3) e l'autore dei due assist Praet (7). Tra i crociati l'unica nota positiva la verve di Ciciretti (6) quando è entrato in campo.

Cagliari-Napoli 0-1
Partita rocambolesca è dir poco. Milik (7+3) il match-winner e autore della punizione magistrale che ha deciso la gara, lo segue a ruota Barella (6,5). Bene anche la prova dei difensori Romagna (7) e Koulibaly (6,5).

Roma-Genoa 3-2
Gara ricchissima di bonus, con ben 5 marcatori diversi, tra i quali si mettono in evidenza Kluivert (7,5) e Piatek (7+3). A segno anche Fazio (7+3), Hiljemark (6,5+3) e Cristante (7+3). Il protagonista in negativo senza dubbio è stato Olsen con le papere da calcio dilettantistico. Assist assegnati a Sandro e Kluivert.

Atalanta-Lazio 1-0
Un Zapata (7+3 e ammonito) devastante nel suo momento d'oro punisce i capitolini dopo meno di 1 minuto di gioco. Tra la moria di insufficienze nella Lazio, è il solo Acerbi (6,5) a salvarsi.

Bologna-Milan
Martedì ore 20:30