Fantacalcio, FANTAGUIDA 2017-2018 - 1^ PARTE

Analisi di Atalanta, Benevento, Bologna, Cagliari, Chievo Verona
 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 16720 volte
Fonte: Redazione tuttofantacalcio
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Fantacalcio, FANTAGUIDA 2017-2018 - 1^ PARTE

AGGIORNATO 31-08-17

 

ATALANTA (3-4-1-2)

All.Gasperini: è stato il vero artefice del miracolo Dea nell'ultimo campionato, trascinando la squadra allo straordinario quarto posto finale che è valso la qualificazione diretta in Europa League. Ottimi non soltanto i risultati, ma convincente anche il gioco espresso, che si sviluppa principalmente sulle fasce con ingenti rifornimenti per gli attaccanti. Può essere particolarmente conveniente puntare sui giovani in rosa: Gasperini ha dimostrato di riuscire a lanciarli nel grande calcio.

 

Berisha (p)

Toloi (d) - Caldara (d) - Masiello (d)

Hateboer  (c) - Freuler (c) - Cristante (c) - GOSENS  (c)

Kurtic (c)

Petagna (a) - Gomez (a)

 

Ballottaggi:
Masiello - Palomino 65%-35%
Hateboer- Castagne 55%-45%
Gosens- Spinazzola 51%-49%

Freuler - Cristante - De Roon 40%-35%-25% (per 2 posti)
Kurtic - Ilicic 55%-45%
Petagna - Cornelius 55%-45%

 

PORTIERI:

Berisha (2^ Fascia): molto positivo lo scorso campionato, è riuscito a trasmettere sicurezza al reparto, incassando 26 reti in 26 partite. Portiere affidabile, da schierare soprattutto nelle partite casalinghe.

Gollini (4^ Fascia): nell'ultima stagione si è fatto trovare pronto ed ha sfoderato un buon rendimento quando chiamato in causa da Gasperini, ma almeno inizialmente sarà il dodicesimo.

ALTRI: Rossi

 

DIFENSORI:

Caldara (1^ Fascia): autentica rivelazione della passata stagione, ha dimostrato di essere sicuro e preciso in fase difensiva, grazie ad una buona tecnica di base e al senso della posizione. Il suo primo campionato da titolare in A è stato memorabile perché è riuscito anche a chiudere la stagione con 7 gol realizzati. Rappresenta uno dei top nel ruolo.

Toloi (2^ Fascia): si è preso le redini della difesa a suon di buone prestazioni. Vera sorpresa della retroguardia. È un difensore forte fisicamente e abile nell'anticipare l'avversario, ma non è molto propenso a portare bonus. In ogni caso può garantire titolarità e ottima media.

Masiello (2^ Fascia): difensore roccioso e abile nelle chiusure difensive, è reduce da un'ottima annata in cui ha garantito un rendimento ben oltre le aspettative. Si è rivelato abile negli inserimenti in fase offensiva, realizzando 3 reti. Occhio però alle ammonizioni e all'età che comincia ad avanzare, oltre al probabile turnover in vista dell'Europa League.

Hateboer (3^ Fascia): terzino destro di spinta (all'occasione adattabile come centrale) molto interessante e dotato di buona corsa, è stato impiegato da Gasperini nel finale della scorsa e non ha sfigurato. Prendetelo in accoppiata con Castagne, con cui si giocherà la maglia da titolare.

Castagne (3^ Fascia): giocatore dalla spiccata propensione offensiva, sarà il sostituto naturale di Conti. La rapidità e l'agilità sono i suoi punti di forza. Potrebbe rappresentare una scommessa su cui puntare perché giocherà come esterno destro di centrocampo e potrebbe portare qualche bonus. Come detto, si giocherà il posto con Hateboer.

Gosens (4^ Fascia): è uno dei nuovi acquisti della Dea, gioca come terzino sinistro oppure esterno di centrocampo. Giocatore abile a spingere in fase offensiva e possente. Durante il campionato si giocherà il posto da titolare con Spinazzola.

Palomino (4^ Fascia): difensore abile nel gioco aereo e nei contrasti, può essere impiegato sia al centro che sulle fasce. È un esordiente in A, ma può vantare una discreta esperienza internazionale, avendo giocando in Champions League e avrà il suo spazio. Non è un giocatore propenso a regalare bonus, ma neanche avvezzo ai malus.

Bastoni (4^ Fascia): nello scorso campionato Gasperini l'ha fatto esordire in Serie A nonostante la sua giovanissima età. Difensore centrale longilineo ed abile sia in marcatura che nell'impostazione del gioco. Si ritaglierà qualche spazio. Scommessa interessante per un credito. 

Dramé (4^ Fascia): ha trovato poco spazio nell'ultimo campionato, chiuso dai tanti giovani esplosi. Giocatore forte fisicamente e abile in entrambe le fasi, ma non è molto appetibile perché scarsamente impiegato.

Mancini (4^ Fascia): proveniente dal Perugia, è un centrale che ha ben figurato lo scorso anno nella serie cadetta. Parte indietro nelle gerarchie, ma è un acquisto in prospettiva da tenere sotto controllo.

ALTRI: Nica

 

CENTROCAMPISTI:

Freuler (3^ Fascia): un'altra sorpresa dello scorso campionato. Lo svizzero possiede discrete doti tecniche ed è abile negli inserimenti senza palla, esaltato dal gioco di Gasperini, come testimoniano i 5 gol e 3 assist della passata stagione. Scommetteteci di nuovo.

Kurtic (3^ Fascia): è un jolly di centrocampo con caratteristiche offensive che può giocare sia davanti alla difesa che sulla trequarti. Nel corso della scorsa stagione ha realizzato 6 reti e portato svariati assist da trequartista, ma qualche ammonizione di troppo ha fatto storcere il naso. L'arrivo di Ilicic potrebbe togliergli qualche spazio.

Cristante (3^ Fascia): interpreta il ruolo di regista con buona personalità e visione di gioco. Abile a servire i propri compagni con lanci lunghi in profondità. È un giocatore che può portare qualche bonus e con Gasperini potrebbe ulteriormente crescere. Scommessa low cost.

Ilicic (3^ Fascia): lo sloveno ha un enorme potenziale però pecca di continuità. Nell'ultima stagione ha segnato solo 6 reti, ma alla corte di Gasperini potrebbe tornare un top di ruolo, anche perchè finalmente lo ritroviamo listato come centrocampista. Da prendere in accoppiata con Kurtic, con cui si giocherà il posto sulla trequarti di campo.

Spinazzola (3^ Fascia): può essere impiegato come terzino sinistro, ma il suo meglio lo dà quando viene avanzato a centrocampo. Eccelle nella velocità e nel dribbling. Per questioni legate al mercato è stato messo fuori dall'11 titolare, quindi ad ora ne sconsigliamo l'acquisto visto cnhe il cambio di ruolo (da difensore a centrocampista) al fantacalcio.

De Roon (3^ Fascia): è un giocatore resistente, abile nell'interdizione e nel gioco aereo. Gasperini ha voluto il suo ritorno a Bergamo, dove si giocherà perennemente il posto con Freuler e Cristante. Tenendo conto della tendenza al cartellino e anche dei turnover di Gasperini, il consiglio è di prenderlo per pochi crediti in accoppiata con lo svizzero o con l'ex Milan.

Schmidt (4^ Fascia): è un centrocampista centrale con qualità interessanti dal punto di vista tecnico, che gli permettono di tentare spesso la conclusione da calci piazzati o dalla distanza. Cercherà di ritagliarsi qualche spazio, ma le possibilità che sia titolare al momento sono basse. Meglio pazientare.

Haas (4^ Fascia): nuovo acquisto in casa bergamasca, è un jolly di centrocampo che può ricoprire il ruolo sia di mediano che di trequartista. Fantacalcisticamente parlando ha scarso appeal perchè in carriera non ha mai portato molti bonus e al momento non c'è nessuna garanzia sulla sua titolarità.

ALTRI: Minotti, Melegoni

 

ATTACCANTI:

Gomez (2^ Fascia): listato come attaccante il "Papu" perde leggermente appetibilità, ma le sue qualità dal punto di vista tecnico e tattico sono preziosissime. Bonus garantiti. Giocatore da 3^/4^ slot.

Petagna (3^ Fascia): attaccante roccioso con tanta voglia di fare e di sorprendere. Nell'ultimo campionato c'è riuscito solo a metà: molto buone le prestazioni e gli assist serviti ai compagni, ma per diventare un top deve migliorare parecchio nella precisione sotto porta.

Cornelius (4^ Fascia): è una punta centrale abile nelle sponde e nel gioco aereo. Vanta una media realizzativa molto buona nel campionato danese. Per ora è indietro nelle gerarchie, ma potrebbe soffiare il posto a Petagna qualora l'abilità sotto porta dell'azzurro non migliorasse.

Orsolini (4^ Fascia): esterno alto molto tecnico e bravo nel dribbling, predilige giocare a destra. Gasperini ha dimostrato in passato di saper scovare talenti: lui è un giovane molto promettente e tra campionato ed Europa League potrebbe ritagliarsi qualche spazio. Purtroppo è stato listato come attaccante: scommessa rovinata.

Vido (4^ Fascia): un altro giovanissimo che potrebbe esplodere a Bergamo. Ben strutturato fisicamente e dotato di una discreta tecnica, ma deve ancora crescere sotto il profilo realizzativo. Almeno all'inizio non sarà titolare, ma avrà l'occasione di "assaggiare" per la prima volta il palcoscenico della A. Utile per chi gioca con le riconferme.

ALTRI:

TOP: Gomez

FLOP: Dramé

SCOMMESSA: Cristante, Cornelius

RIGORISTI: Gomez, Ilicic

 

BENEVENTO (4-4-2)

All.Marco Baroni: Nell’anno appena trascorso ha ottenuto una storica promozione in serie A, proponendo un gioco offensivo e sfruttando soprattutto il 4-3-3 e il 4-2-3-1.
Il Benevento ha segnato così molte reti ma ne ha subite altrettante, ecco perché mister Baroni sta provando nelle amichevoli pre-campionato un più equilibrato 4-4-2

Belec (p)

LETIZIA (d) - Lucioni (d) - Costa (d) – LAZAAR (d)

Ciciretti (c) - Memushaj (c) - Cataldi (c) – D’ALESSANDRO (c)

ARMENTEROS (a) - IEMMELLO (a)

 

Ballottaggi: 
Lazaar - Di Chiara 51%-49%
Costa – Antei 51%-49%
Memushaj – Cibsah 51%-4%
Armenteros-Puscas  51%-49%
Iemmello- Coda51%-49%

 

PORTIERI:

Belec (4^ Fascia): sarà lo sloveno a difendere i pali del Benevento, arriva dal Carpi quindi ha già esperienza nella massima serie. Considerando la situazione complessiva della squadra, è altamente sconsigliato.

Brignoli (4^ Fascia): in prestito dalla Juve, questo giovane portiere ha tutte le carte in regola per potersi imporre e diventare titolare. In ottica fantacalcio però attualmente non lo consigliamo.

Piscitelli (4^ Fascia): al Benevento dal 2013, non era nemmeno tra i 3 portieri in prima squadra lo scorso anno, le occasioni per lui, salvo eccezioni, saranno nulle.

ALTRI: 

 

DIFENSORI:

 

Letizia (3^ Fascia): l'anno passato a Carpi, poche insufficienze in 38 partite dimostrano che è un giocatore equilibrato anche nella fase difensiva, capace di siglare anche 1 gol e 2 assist. Potrebbe essere avanzato a centrocampo in qualche occasione.

Lazaar (4^ Fascia): terzino di grande spinta che pecca però nella fase difensiva. Conosce il campionato italiano avendo giocato già nel Palermo, potrà portare qualche assist e buone prestazioni ma anche molte insufficienze. Da ultimi slot.

Di Chiara (4^ Fascia): terzino sinistro proveniente dal Perugia, la scorsa stagione ha fatto bene, 1 gol e ben 7 assist in 40 presenze. Spinge molto ma pecca leggermente nella fase difensiva, potrebbe disputare qualche partita come esterno sinistro a centrocampo. Idea low cost.

Lucioni (4^ Fascia): centrale e Capitano del Benevento, nello scorso anno 40 presenze, 3 reti e fantamedia pari 6.52, può essere un ottimo colpo low cost, da schierare solo in casa e in partite abbordabili.

Antei (4^ Fascia): arrivato dal Sassuolo. Sarà un anno duro per la difesa del Benevento ed è tutt'altro che certo del posto. Virate altrove.

Costa (4^ Fascia): ultimo dei difensori titolari, spesso insufficiente nel corso della stagione passata a Empoli, crediamo che quest’anno, nonostante l’esperienza, non possa fare molto meglio.

Venuti (4^ Fascia):  giovane terzino, veloce e offensivo; tra i migliori lo scorso anno in serie B. Questa stagione invece è in ballottaggio, avendo preso il Benevento due terzini, tra cui Letizia a destra. Meglio attendere gli sviluppi.

Lopez (4^ Fascia): terzino sinistro molto duttile, è una riserva al momento ma potrebbe trovare spazio nel corso della stagione, anche più avanzato, avendo disputato già partite come esterno di centrocampo. Per ora rimane però sconsigliato.

Gravillon (4^ Fascia): un diciannovenne proveniente dalla primavera dell’Inter, veloce, fisico, al momento riserva ma è una possibile sorpresa. Nasce come centrale difensivo ma è molto efficace anche sulle fasce.

Djimsiti (4^ Fascia): ventiquattrenne difensore centrale, non ha entusiasmato lo scorso anno ad Avellino, sarà una riserva. Sconsigliato.

ALTRI: Gyamfi, Padella

 

CENTROCAMPISTI:

D’Alessandro (3^ Fascia): altro profilo che non fa della continuità il suo pezzo forte, giocherà esterno titolare e spingerà comunque molto, presumibilmente portando qualche bonus, essendo listato a centrocampo è un low cost interessante.

Ciciretti (3^ Fascia):  l’anno scorso si è fatto apprezzare, collezionando 6 gol e 9 assist in 34 partite. Molto rapido e tecnico, si accentra molto spesso dalla fascia destra. Per gli ultimi slot è da prendere senza offrire troppo, tenendo anche conto che è listato come centrocampista ed è decisamente discontinuo.

Viola (4^ Fascia): giocatore completo per il suo ruolo, molto tecnico con un'ottima visione di gioco, ma soprattutto un gran mancino capace anche di colpire a rete da fuori area. Con l'arrivo di Memushaj vede ulteriormente ridotto il suo spazio. Sconsigliato.

Cataldi (4^ Fascia): approda a Benevento come possibile protagonista verso la salvezza, dopo un’annata opaca cerca riscatto. Titolare quasi certo, fantacalcisticamente è sconsigliato perchè troppo lontano dalla porta e a rischio costante di malus.

Memushaj (4^ Fascia): rinforzo a centrocampo per i giallorossi. l'Ex Pescara si giocherà un posto in mediana con Cribsah, da prendere come ultimo slot in leghe numerose.

Chibsah (4^ Fascia): l’ex Sassuolo nella passata stagione è stato uno dei trascinatori nella storica promozione, fisico imponente e dotato di un ottimo inserimento, ha totalizzato 5 gol e 1 assist in serie B, al momento però è in ballottaggio con Viola, con quest'ultimo favorito.

Melara (4^ Fascia): giocatore discreto ma discontinuo, nella passata stagione ha avuto un rendimento altalenante, quest’anno sarà molto probabilmente una riserva, sconsigliato.

Eramo (4^ Fascia): stagione negativa lo scorso anno, quest’anno sarà sicuramente una riserva, da evitare.

 

ALTRI: Del Pinto, De Falco, Jakimovski

 

ATTACCANTI:

Iemmello (4^ Fascia): arriva dal Sassuolo e si giocherà le sue chance. Giocatore protagonista nel finale della scorsa stagione, arriva per fare il titolare,  può essere preso come 6* slot.

Coda (4^ Fascia): nuovo innesto arrivato dalla Salernitana, ottimo finalizzatore, anche lui ha segnato molti gol nella scorsa stagione (16). L'arrivo di Iemmello a fine mercato lo relega a sua riserva. Da prendere come scommessa solo in leghe numerose.

Armenteros (4^ Fascia): altro rinforzo dell'ultimo giorno di mercato. Baroni lo ha voluto per dare più peso nell'attacco. E' nel giro della nazionale svedese ed è una seconda punta veloce e agile. Si giocherà il posto con Puscas. Slot scommessa

Puscas (4^ Fascia): giovane talento classe 1996 in prestito dall’Inter, può giocarsi il posto con Armenteros appena arrivato dal mercato. Una buona stagione in serie B e tanta voglia di fare. Da acquistare sono in leghe numerose.

Parigini (4^ Fascia): ha sempre trovato pochissimo spazio in Serie A e probabilmente sarà così anche al Benevento. Per questo motivo ve lo sconsigliamo.

Lombardi (4^ Fascia):  ha fatto buone cose alla sua prima stagione in A con la Lazio, nella squadra campana potrà avere più spazio e giocarsi meglio le sue carte. Scommessa.

Cissè (4^ Fascia): originario della Guinea con cittadinanza italiana, Cissè è un giocatore mediocre, sicuramente troverà meno spazio rispetto all’anno scorso, sconsigliato.

 

TOP: Ciciretti

FLOP: Belec

SCOMMESSA: Iemmello

RIGORISTI: Coda, Ciciretti

 

BOLOGNA (4-3-3)

All.Donadoni: dopo la tranquilla salvezza dello scorso anno, il tecnico lombardo vuole riuscire a portare stabilmente il Bologna nella parte sinistra della classifica. Le conferme dei vari Masina, Verdi e Destro con l'aggiunta di Poli, sono gli elementi da cui ripartire. Il modulo di partenza sarà il 4-3-3 che regalerà un gioco equilibrato agli emiliani. In alternativa sarà utilizzato il 4-2-3-1, più offensivo, o il 3-5-2.

 

Mirante (p)

Krafth (d) - DE MAIO (d) - GONZALEZ (d) - Masina (d)

Taider (c) - Pulgar (c) - POLI (c)

Di Francesco (a) - Destro (a) - Verdi (a) 

 

Ballottaggi: 
Krafth - Torosidis- Mbaye  35%-35%-30% (1 posto)
Gonzalez - Maietta 51%-49%
Pulgar - Donsah 55%-45%

Taider - Donsah 55%-45%
Taider - Nagy 55%-45%
Di Francesco - Krejci 65%-35%
Di Francesco - Falletti 65%-35%

Destro - Palacio 60%-40%

 

PORTIERI:

Mirante (3^ Fascia): superati i problemi fisici avuti lo scorso campionato, il campano sarà ancora il numero 1 del Bologna. L'età avanza ma la sua affidabilità rimane intatta. Ha chiuso la stagione con una MV vicina al 6,5, molto appetibile per chi usa il modificatore. I malus ci saranno ma potrebbe essere un'ottima seconda terza scelta nel vostro pacchetto portieri.

Da Costa (4^ Fascia): sarà il vice Mirante. Nella scorsa stagione ha giocato la prima parte di campionato con buoni risultati. Anche quest'anno potrebbe fare qualche presenza. Da prendere solo in coppia col titolare.

Santurro (4^ Fascia): acquistato dal Siracusa, questo ragazzo è stato uno dei migliori portieri della scorsa Lega Pro. Sulla carta parte come terzo ma potrebbe scalare le gerarchie.

 

DIFENSORI:

Masina (3^ Fascia): lo scorso anno ha deluso i fantallenatori. Un solo gol, 0 assist e tanti cartellini il suo score. La titolarità non è in discussione e la sua voglia di riscatto è tanta. Potrebbe rivelarsi un buon acquisto ad un prezzo contenuto. In caso di 3-5-2 potrebbe portare più bonus.

De Maio (3^ Fascia): nella passata stagione non ha praticamente mai giocato tra Anderlecht e Fiorentina. L'Italia però si ricorda di lui per quanto di buono fatto col Genoa. E' stato acquistato per essere il leader della retroguardia rossoblù. Il francese potrebbe fare al caso vostro se cercate un rincalzo da voto sicuro.

Gonzalez (4^Fascia): il costaricano, arrivato da Palermo, è reduce da una stagione disastrosa ma vuole dimostrare di essere il centrale che 2 anni fa ha ben impressionato. Dovrebbe fare coppia con De Maio, Maietta permettendo. Vista la concorrenza ed i tanti cartellini che ha in dote, consigliamo cautela riguardo ad un suo acquisto.

Krafth (4^Fascia): il giovane terzino svedese è potenzialmente un ottimo elemento, soprattutto in fase offensiva, ma i continui infortuni hanno limitato la sua crescita. Lo scorso anno 24 presenze con una media voto intorno al 6. Se cercate una scommessa low cost per la difesa, segnate il suo nome sul vostro taccuino.

Torosidis (4^Fascia): l'esperto terzino greco è il jolly difensivo di Donadoni. La discontinuità di Masina e gli infortuni di Krafth gli permetteranno di giocare un buon numero di partite. Fantacalcisticamente poco appetibile.

Maietta (4^ Fascia): i tanti arrivi potrebbero minare la sua titolarità, caratteristica sempre avuta da quando veste rossoblù. Donadoni però lo reputa un leader difensivo ed avrà le sue chances. I pochi bonus ed il rischio panchina ci spingono a non puntare su di lui.

Mbaye (4^ Fascia): l'esterno senegalese sarà un'alternativa ai terzini titolari. Le amnesie difensive e la poca continuità lo collocano dietro agli altri difensori in partenza. In sede d'asta, se cercate un voto sicuro, guardate altrove.

Helander (4^ Fascia): il centrale svedese ha giocato molto poco lo scorso anno. Vista la tanta abbondanza nel suo ruolo difficilmente farà tante presenze.

Keita (4^ Fascia): il giovane terzino arriva con l'Entella e parte indietro con Masina nelle gerarchie. Sconsigliato il suo acquisto.

ALTRI: Gerevini, Brignani

 

CENTROCAMPISTI:

Poli (3^ Fascia):  arriva dall'esperienza, non certo fortunata, al Milan. Riparte da Bologna, nel pieno della sua maturità calcistica. Voluto fortemente da Donadoni, agirà da mezz'ala o da mediano davanti alla difesa. Porterà titolarità, buoni voti e qualche bonus. Ottimo innesto per riempire gli ultimi slot della vostra fantasquadra.

Taider (3^ Fascia): l'algerino è riuscito finalmente a trovare continuità. Tolte le assenze dovute alla Coppa d'Africa, è stato sempre impiegato da Donadoni. Ha chiuso la stagione con 3 gol ed una media voto più che sufficiente. Giocatore di sostanza, low cost.

Falletti (3^ Fascia): dopo 4 anni alla Ternana, è arrivata la chiamata dalla A per il fantasista uruguaiano. Reduce da due ottime stagioni in B (17 gol in 80 presenze), proverà a ritagliarsi uno spazio importante. La concorrenza è spietata ma col 4-2-3-1 potrebbe entrare spesso a gara in corso. Se lo saprete aspettare, potete provare questa scommessa.

Krejci (4^ Fascia): l'esterno ceco, al suo esordio in Italia, è stato lo stakanovista degli emiliani. Fondamentale nello scacchiere di Donadoni, ha fornito ben 7 assist vincenti, segnando però solo un gol. Quest'anno però potrebbe giocare meno vista la concorrenza di Di Francesco. Valutate altri profili se cercate un titolare fisso.

Nagy (4^ Fascia): centrocampista d'ordine, unisce grande corsa a buone geometrie. Di bonus non se ne parla ma la sufficienza è quasi sempre garantita. Sconsigliato anche per l'assenza di certezze sulla titolarità.

Pulgar (4^ Fascia): il cileno ha giocato un buon numero di partite nella scorsa stagione. La sua fisicità piace a Donadoni e nel 4-3-3 sarebbe il classico mediano davanti alla difesa. La concorrenza nel ruolo è tanta e la sua irruenza spesso lo penalizza. Non è un profilo da fantacalcio.

Donsah (4^ Fascia): il giovane ghanese, dopo l'exploit col Cagliari, non si è ambientato in Emilia. Sembrava destinato a lasciare Bologna ma nelle prime uscite ha ben figurato. Colpo low cost (da ultimo slot) per chi crede in una sua rinascita.

Crisetig (4^ Fascia): reduce dalla miracolosa salvezza, vissuta da protagonista, a Crotone, il mediano ha le valigie in mano. Da valutare un suo acquisto solo se si dovesse accasare altrove.

ALTRI: Valencia, Falco, Okwonkwo

 

ATTACCANTI:

Destro (3^ Fascia): in una stagione piena di ombre ha comunque raggiunto la doppia cifra. Ogni anno ci aspettiamo il salto di qualità ma, tra infortuni e discontinuità, non sembra arrivare mai. Nel precampionato ha fatto molto bene: che sia la volta buona? I gol arriveranno ma noi vi consigliamo di prenderlo al giusto prezzo (3°/4° slot del vostro attacco).

Verdi (3^ Fascia): reduce da una stagione straordinaria (7 gol e 3 assist), il buon Simone sarà il faro degli emiliani. Nel 4-3-3 agirà da esterno alto. Listato attaccante perde di appetibilità fantacalcistica, ma visto che i bonus non mancheranno (specialmente sui calci da fermo) si può acquistare con una spesa non esagerata.

Di Francesco (3^ Fascia): dopo l'ottimo impatto con la A (4 gol e 2 assist), per il giovane figlio d'arte può essere la stagione della definitiva esplosione. Il 4-3-3 del Bologna sembra perfetto per la sue caratteristiche. Il cambio di ruolo (da CEN ad ATT) al Fantacalcio penalizza un suo acquisto. Affare low cost (5^/6^ slot) per il vostro attacco.

Palacio (4^ Fascia): ormai un ricordo il vecchio Palacio in grado di far impazzire tutte le difese. Al Bologna sarà un vice Destro o tutto al più sulla trequarti al posto di Verdi. Si può prendere come sesto slot. 

Avenatti (4^ Fascia): arrivato dalla Ternana come il suo connazionale Falletti, questo ariete dell'area di rigore ha segnato 12 gol nell'ultima serie B. Acquistato per essere il vice-Destro, dovrà sfruttare le occasio concessegli da Donadoni. Da prendere in coppia solo con il numero 10 del Bologna.

Petkovic (4^ Fascia): prelevato dal Trapani lo scorso Gennaio, è stato il vice-Destro negli ultimi 6 mesi. Negli spezzoni di gara in cui è stato chiamato in causa non ha convinto. L'arrivo di Avenatti non gli gioverà. Non prendetelo in considerazione.

 

TOP: Destro

FLOP: Pulgar

SCOMMESSA: Falletti

RIGORISTI: Destro, Verdi

----

CAGLIARI (4-3-1-2)

All.Rastelli: terzo anno consecutivo sulla panchina del Cagliari  per l'emergente allenatore italiano. Davanti a Cragno, ci sarà  una linea a quattro con poche possibilità di andare a bonus. Qualcosa di buono si potrà trovare a centrocampo grazie ai tre mediani ma soprattutto al trequartista Joao Pedro, chiamato al definitivo salto di qualità. In avanti con Pavoletti inamovibile, si giocheranno il restante posto Sau e Farias. Qualche possibilità di vedere nel corso dell’anno il 4-3-3- e il 3-5-2.

 

CRAGNO (p)

VAN DER WIEL (d) – Pisacane (d) – ANDREOLLI (d) – Capuano (d)

Barella (c) – CIGARINI (c) – Ionita (c)

Joao Pedro (c)

Farias (a) – PAVOLETTI (a)

 

Ballottaggi:
Van der Wiel-Padoin 60%-40%
Capuano - Miangue 55%-45%
Barella –Dessena 65%-35%
Ionita – Dessena 65%-35%
Joao Pedro – Cossu 80%-20%
Farias - Sau 51%-49%

 

 

PORTIERI:

Cragno (4^ Fascia): il valore del portiere, soprattutto in prospettiva, non si discute. Avrà occasione di mettersi in mostra visti i tanti attacchi che subiscono le squadre allenate da Rastelli. Sicuramente un fattore positivo per lui, non per i fantallenatori ai quali consigliamo di guardare altrove.

Rafael (4^ Fascia): portiere di sicuro affidamento, quando è stato chiamato in causa non solo ha risposto presente, ma ha offerto buone prestazioni. Sarà il secondo di Cragno.

Crosta (4^ Fascia): terzo portiere, pochissime chance di scendere in campo.

 

DIFENSORI:

Andreolli (3^ Fascia): Nuovo acquisto, chiamato per sostituire il partente (ma deludente) Bruno Alves. Il posto da centrale dovrebbe essere suo ma non ha mai assicurato una continuità di rendimento importante, da prendere per pochi crediti.

Pisacane (3^ Fascia): ha chiuso l’anno col botto (goal vittoria contro il Milan). Vorrà ricominciare da quel giorno, anche se non ci sembra un grande portatore di bonus. Sarà un titolare e questo è l’unico punto a suo favore. Consigliato solo in leghe numerose.

Van der Wiel (4^ Fascia): difensore offensivo proveniente dal Fenerbahce cresciuto nell'Ajax e nel giro della nazionale olandese. Prospetto interessante che sarà titolare e che potrebbe portare qualche assist importante. Un pò fragile fisicamente. Lo consigliamo come 6°-7° slot in una lega a 8.

Capuano (4^ Fascia): Rastelli lo sta provando sulla fascia sinistra, con risultati non soddisfacenti ma le alternative non soddisfano l'allenatore. Ad ora è titolare ma ne sconsigliamo un suo acquisto.

Miangue (4^ Fascia): doveva essere il titolare ma non convince Rastelli che gli preferisce Capuano che gioca fuori ruolo. Sconsigliamo ad oggi un suo acquisto, vedremo poi nel seguito del campionato se potrà essere consigliato.

Ceppitelli (4^ Fascia): ad oggi parte dietro Andreolli e Pisacane. Non ha mai convinto e questo non ci sembra proprio l’anno del suo rilancio. Non pensate ad un suo acquisto.

Romagna (4^ Fascia): Interessante difensore proveniente dalla Juventus e capitano dell’Under 19. Può essere una sorpresa ma sarebbe un azzardo troppo elevato puntare su di lui almeno inizialmente, se non per chi usa gli slot primavera o le riconferme.

CENTROCAMPISTI:

Joao Pedro (2^ Fascia): lo scorso anno tutti si aspettavano qualcosa in più dal brasiliano ma un infortunio ha bloccato di fatto la sua stagione, conclusasi con 7 gol ed 1 assist. Questo, però, potrebbe essere il suo anno. Ottimo elemento, consigliato come 3^-4^ slot. 

Cigarini (3^ Fascia): cerca il riscatto dopo la parentesi poco fortunata alla Samp. Buon regista, potrebbe portare qualche bonus grazie ai tiri da fuori area e dai calci piazzati, ma i suoi punti di forza rimangono la titolarità e i buoni voti.

Barella (3^ Fascia): i tanti cartellini lo rendono poco appetibile fantacalcisticamente, E’ pur vero che la sue prestazioni sono quasi sempre positive e potrebbe trovare posto come settimo o ottavo centrocampista nella vostra fantarosa. Ci attendiamo anche una crescita in termini di bonus.

Ionita (3^ Fascia): come Joao Pedro è stato fermato da un fastidioso infortunio. Vorrà rifarsi e promette buone prestazioni e qualche bonus grazie alla sua capacità di inserirsi con i tempi giusti. Potrebbe arrivare facilmente a 5-6 gol.

Padoin (4^ Fascia): talismano ma questo non basta per giustificare un suo acquisto in sede d’asta, anche perché potrebbe giocare nella grande maggioranza delle occasioni come terzino. Inoltre non porta bonus.

Cossu (4^ Fascia): le minestre riscaldate non sono mai buone. Sarà il trequartista di riserva ma l’età avanza anche per il folletto sardo e l’esperienza in Lega Pro della scorsa stagione non è stata pienamente positiva. Da non prendere in considerazione.

Dessena (4^ Fascia): classico caso di capitano non giocatore? Non pensiamo ma la propensione al malus e l’incertezza sul posto da titolare sono elementi decisivi per evitare il suo acquisto.

Faragò (4^ Fascia): arrivato a stagione in corsa dal Novara ha faticato a trovare spazio. Sarebbe anche un centrocampista propenso ai bonus grazie ai buoni tempi di inserimento ma al momento meglio attendere la riparazione per valutare un eventuale investimento.

Deiola (4^ Fascia): nella passata stagione ha trovato spazio, dimostrandosi un buon prospetto. Tuttavia la giovane età, il ruolo, che gli impedisce di trovare facilmente i bonus e l'incertezza sulla titolarità ci consigliano di evitare l'acquisto in sede d'asta.

 

ATTACCANTI:

Pavoletti (2^ Fascia): l'acquisto più costoso della storia rossoblu è arrivato a Cagliari carico e deciso a non far rimpiangere, a suon di goal, il "bomber con la valigia" Borriello. Consigliamo vivamente il suo acquisto anche perchè voglioso di riscatto dopo la deludente stagione dello scorso anno.

Sau (3^ Fascia): per ora è lui il titolare ma dovrà fare qualcosa in più per respingere gli assalti di Farias. 7 goal sono un discreto bottino ma pensiamo che quest’anno possa fare meglio. Buon quarto attaccante in una lega a otto squadre.

Farias (3^ Fascia): vuole conquistarsi il posto e potrebbe riuscirci se trovasse costanza di prestazione. Ecco perché lo reputiamo la possibile sorpresa di questo Cagliari. Anche lui è andato a segno 7 volte nella passata stagione.

Giannetti (4^ Fascia): buon precampionato per lui, forse per dimostrare alle sue corteggiatrici che il giocatore non ha perso il vizio del goal. Difficilmente lo vedremo in campo e nelle vostre rose.

Melchiorri (4^ Fascia): doveva andare in prestito all'Olbia ma è voluto rimanere al Cagliari. Sta recuperando dal brutto infortunio avuto lo scorso campionato. Per ora ne sconsigliamo l'acquisto.

 

TOP: Joao Pedro, Pavoletti

FLOP: Dessena

SCOMMESSA: Farias

RIGORISTI: Joao Pedro, Pavoletti Farias

 

Chievo Verona (4-3-1-2)

All. Maran: ennesima stagione alla guida del Chievo Verona, con il suo 4-3-1-2 prettamente difensivo fa della sua squadra una delle migliori dal punta di vista difensivo; il suo obiettivo è non far giocare la squadra avversaria giocando in contropiede. 

 

Sorrentino (p)

Cacciatore (d) – Dainelli (d) – Gamberini (d) – Gobbi (d)

Castro (c) – Radovanovic (c) – Hetemaj (c)

Birsa (c)

Pucciarelli  (a) – Inglese (a)

 

Ballottaggi:
Dainelli-Gamberini-Cesar (2 posti) 35%-35%-30%
Cacciatore- Tomovic 60%-40%

Hetemaj – Rigoni - Bastien (1 posto) 40%-35%-25%
Radovanovic- Gaudino 65%-35%
Pucciarelli- Pellissier-Meggiorini (1 posto) 40%-35%-35%
Inglese - Pellissier 60%-40%

 

PORTIERI:

Sorrentino (3^ Fascia): portiere esperto e di grande esperienza. L'età avanza anche per lui e risulta meno affidabile rispetto agli scorsi anni.  Per chi gioca con il modificatore può essere comunque un buon acquisto, se alternato ad un portiere che abbia un incrocio favorevole con il Chievo.

Seculin (4^ Fascia): si pensava potesse essere venduto, invece è stato confermato come vice Sorrentino, noi ne sconsigliamo un suo acquisto, non avrebbe senso prendere i due portieri del Chievo.

 

DIFENSORI:

Cacciatore (3^ Fascia):  è sicuramente il miglior prospetto della difesa clivense, caratteristiche offensive che gli permettono di portare qualche sporadico bonus. Un pò troppo incline al cartellino che abbassa la sua fantamedia. Da schierare soprattutto in casa.

Gobbi (3^ Fascia): presumiamo sia l'ultimo anno di attività per il terzino sinistro. Ha accettato questa sfida e lo consigliamo come ultimo slot della vostra difesa data la titolarità pressochè certa ma scordatevi bonus da parte sua. Media voto pienamente sufficiente.

Dainelli (4^ Fascia): altro vecchietto della difesa veronese che garantisce una media voto sufficiente.  Titolare, da non sottovalutare i problemi fisici che potrebbero limitarne l'utilizzo, noi lo consigliamo solo in leghe numerose.

Gamberini (4^ Fascia): affiancherà Dainelli al centro della difesa veronese. Un pò più avvezzo ai malus del collega di reparto, inoltre è caratterizzato da un'alta fragilità fisica che lo tiene regolarmente fuori dai giochi più volte durante il campionato. Guardate altrove.

Frey (4^ Fascia): sarebbe il sostituto naturale di Cacciatore, in realtà viene utilizzato come tappabuchi per coprire le lacune in ogni ruolo della difesa clivense. Tuttavia è' uno dei pochi terzini che non sa spingere, ragione per cui ne sconsigliamo l'acquisto.

Tomovic (4^ Fascia): rinforzo per la difesa clivense. Il difensore ex viola sarà la prima laternativa a Cacciatore sulla fascia destra. Continuiamo a sconsigliare vivamente l'acquisto.

Cesar (4^ Fascia): alternativa al duo centrale, Cesar non è un profilo interessante dal punto di vista fantacalcistico. Anche lui prende troppi malus. Sconsigliato

Bani (4^ Fascia): profilo interessante questo giovane centrale che avrà la possibilità di imparare dai più navigati Dainelli, Gamberini e Cesar. Si parla bene di lui ma Maran non è un allenatore che lancia i giovani a cuor leggere, quindi almeno inizialmente conviene attendere e valutarne l'impiego.

Depaoli (4^ Fascia): altro giovane interessante, l'anno scorso ha collezionato 6 presenze, in 5 delle quali è partito titolare. Può giocare sia da terzino destro che in mediana. Può essere un'idea veramente low cost, pur sapendo che dovrà conquistarsi il posto. Attenzione: ha anche qualche bonus nelle corde.

Jaroszinsky (4^ Fascia): nazionale polacco Under 21, negli scorsi Europei ha giocatore titolare sulla fascia sinistra. Sarà l'alternativa di Gobbi ed è un giocatore che non vede la porta, quindi in ottica fantacalcio sconsigliamo un suo acquisto.

ALTRI: Rigione, Bassoli, Troiani

 

CENTROCAMPISTI:

Birsa (2^ Fascia): Rigorista e leader del Chievo Verona. Dietro le punte è assolutamente decisivo: gol e assist garantiti (7 e 9 nella passata stagione). Consigliato il suo acquisto, ma attenzione a non stra-pagarlo, è pur sempre un centrocampista del Chievo e non un top di reparto.

Castro (2^ Fascia): è il padrone della fascia destra clivense, lo scorso anno ha disputato una buona stagione, segnando 5 gol e fornendo 4 assist, con una fantamedia pari a 6,36. Può passare sottotraccia in sede d'asta. Cogliete l'attimo.

Radovanovic (4^ Fascia): classico mediano che spezza il gioco degli avversari, rimediando anche un discreto numero di malus che lo rendono non appetibile fantacalcisticamente. La titolarità è garantita, essendo uno dei fedelissimi del mister ma i bonus sono una chimera, per questi motivi ne sconsigliamo l'acquisto.

Hetemaj (4^ Fascia): giocatore di quantità più che di qualità, inevitabilmente il suo appeal fantacalcistico ne risente. Meglio del suo compagno di reparto(Radovanovic) ma il suo acquisto lo consigliamo solamente come utimo slot in leghe numerose. Occhio anche alla fragilità fisica.

Gaudino (4^ Fascia): profilo low cost, il giovane centrocampista offensivo proveniente dal Bayern Monaco cerca continuità di prestazioni nella squadra veronese,sarà la prima alternativa a Radovanovic, ma avrà le sue possibilità. Slot scommessa, occhio ai piazzati dove può essere pericoloso.

Bastien (4^ Fascia): altro profilo low cost, un giocatore eclettico in grado di coprire tutti i ruoli del centrocampo con buona qualità, che gli permette di rendersi pericoloso. Sarà l'alternativa ad Hetemaj, pronto a sfruttare ogni singola chance. Potrebbe anche migliorare il suo score realizzativo, da prendere come scommessa in leghe numerose.

Rigoni (4^ Fascia): classico mediano di rottura, che in ottica fantacalcio non desta alcun interesse. Bonus assenti, titolarità non garantita, propensione al malus alta. Sconsigliato.

Garritano (4^ Fascia): profilo interessante questo centrocampista. Giocatore dotato di grande tecnica che vede anche la porta. Sarà una delle alternative a Birsa, uno dei giocatori più sostituiti da Maran, quindi le sue occasioni le avrà. Da consigliare almeno inzialmente solo in leghe numerose.

ALTRI: Cinelli, Lèris, Yamga, Kiyine, Vignato

 

ATTACCANTI:

Inglese (3^ Fascia): punta di movimento, la scorsa stagione ha mostrato continuità di prestazioni e di bonus solo nella parte finale di stag.ione, arrivando in doppia cifra. Quest'anno è chiamato a dimostrare il suo valore. Consigliato come 4^-5^ slot del vostro attacco.

Pellissier (3^ Fascia): Pellissier non tradisce mai, gli anni passano ma lui si conferma sempre un rapace. Quest'anno avrà il suo spazio e segnerà i suoi gol, ottimo 5°/6° slot del vostro attacco, ma non garantirà un campionato intero di presenze.

Pucciarelli (4^ Fascia): riparte dal Chievo dopo la scorsa retrocessione con l'Empoli. E' una seconda punta che potrebbe giocare sia con Pellissier che con Inglese. Ad oggi è lui il titolare al fianco della prima punta clivense. Non più di un 6° slot del vostro attacco.

Meggiorini (4^ Fascia):  Il suo rientro è previsto per Ottobre/Novembre ed il Chievo si è tutelato comprando Pucciarelli di cui sarà la riserva. Sconsigliato.

Rodriguez (4^ Fascia): sarà l'alternativa ad Inglese e Pellissier. Forte fisicamente è dotato di un buon colpo di testa, può essere una bella scommesa solo in leghe numerosissime, vede poco la porta.

Stepinsky (4^ fascia): il giovante attaccante polacco arriva con la formula del prestito. E' stato protagonista nello scorso europero U21 ma nello scorso campionato francese ha segnato solo 4 reti in 21 presenze. Sconsigliato

ALTRI: Leris

 

TOP: Birsa

FLOP: Hetemaj

SCOMMESSA: Gaudino

RIGORISTI: Pellissier, Birsa, Inglese