Fantacalcio, COME CAMBIA FANTACALCISTICAMENTE IL MILAN

 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 3490 volte
Fonte: Gianni Rendina, Salvatore Ferro
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Fantacalcio, COME CAMBIA FANTACALCISTICAMENTE IL MILAN

Il pari interno contro il Torino  è stato fatale a Vincenzo Montella. Dopo il misero score di 6 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte, l'ex tecnico di Sampdoria, Fiorentina, Catania e Roma è stato sollevato dalla guida tecnica del Milan.

La squadra è affidata a Gennaro Gattuso, che sino a ieri ha guidato la Primavera rossonera (con discreti risultati).
Per "Ringhio" si tratta dell'esordio nella serie A, dopo aver allenato nella massima serie svizzera (Sion) e greca (Ofi Creta), mentre in Italia ha maturato solo esperienze in cadetteria con Palermo e Pisa.
Come dichiarato dallo stesso Gattuso oggi in conferenza stampa, il Milan giocherà con la difesa a 3. Ed ecco le ipotesi della formazione tipo:


OPZIONE MODULO 3-4-3
Donnarumma
Musacchio - Bonucci - Romagnoli
Abate - Kessiè - Biglia - Rodriguez
Suso - Kalinic - Calhanoglu

Ballottaggi:
Musacchio - Zapata 55%-45%
Abate - Borini 51%-49% (In attesa del rientro di Conti, che sarà il titolare)
Calhanoglu - Bonaventura 51%-49%
Kalinic - A.Silva - Cutrone 34%-33%-33%

 

PORTA
Donnarumma confermato e intoccabile.

DIFESA
Difesa a 3, con Bonucci e Romagnoli titolari e Musacchio che si gioca il posto con Zapata.

CENTROCAMPO 
E' il reparto che ha vissuto le maggiori delusioni. Kessie e Biglia sono stati fino ad ora una vera delusione per tutti i fantallenatori che hanno puntato su di loro. Entrambi saranno titolari con Gattuso, con Kessie che lo vediamo con più appeal rispetto a Biglia. Le prime alternative per la mediana sono Montolivo e Locatelli.
L'esterno sinistro di centrocampo sarà con certezza Rodriguez, che avrà così modo di far valere le sue doti di corsa e assist-man. Mentre a destra, in attesa del rientro di Conti (che sarà il titolare del ruolo), si giocano una maglia Abate e Borini

ATTACCO
Nel tridente targato Gattuso il ruolo di punta centrale se lo contenderanno Kalinic ed Andrè Silva, fino ad ora ambedue non hanno reso per quanto sono stati pagati in sede d'asta. Il ballottaggio comprenderà anche Cutrone, che mostra di mettere più grinta quando viene chiamato in causa.
A destra Suso intoccabile e consigliato. L'attaccante spagnolo ha l'obiettivo di andare ai Mondiali che è una garanzia per chi lo possiede nella propria fantarosa.
A sinistra ballottaggio serrato tra Calhanoglu e Bonaventura, entrambi listati centrocampisti possono essere un'arma in più per i suoi fantapossessori.
Altra variante per le ali è il "jolly" della squadra Borini, che paga più di tutti il cambio d'allenatore: intoccabile con Montella ma riserva con Gattuso. Non una grossa perdita in ottica fantacalcio dato che l'attaccante italiano ha ancora zero gol in campionato.