NOME: Matteo Politano
NATO A: Roma il 03/08/1993
RUOLO: Attaccante
SQUADRA: Napoli

Matteo Politano si trasferisce dall'Inter al Napoli. Giocatore mancino che gioca a destra, la sua caratteristica principale infatti è quella di rientrare sul suo mancino e tirare in porta grazie alla sua rapidità nel dribbling. Dopo le prime esperienze a Perugia e Pescara si mette in mostra al Sassuolo, dove realizza 20 gol in 96 presenze e viene acquistato dall'Inter. Sia con Spalletti che con Conte, più bassi che alti e solo 5 gol negli ultiimi 2 anni. Quest'anno è ancora a secco, chiuso dalla coppia Lautaro-Lukaku.

Il consiglio di Tuttofantacalcio: Politano è stato acquistato per rafforzare il reparto offensivo della squadra di Gattuso. Nello scacchiere partenopeo potrebbe giocare al posto di Callejon nel ruolo di ala destra (è leggermente favorito nel ballottaggio con lo spagnolo) e il minutaggio crescere. Si tratta di un giocatore che negli anni al Sassuolo aveva fatto bene, mostrando una discreta propensione al bonus, ma Napoli non è una piazza semplice e avrà bisogno di tempo per adattarsi agli schemi del tecnico.  L'appetiblità sale senz'altro, dato il suo bassissimo impiego in nerazzurro, ma in ogni caso lo consigliamo come 5° slot in una lega a 8 slot in una lega a 10.

Sezione: Guida all'acquisto / Data: Mar 28 Gennaio 2020 alle 16:00 / Fonte: Antonio Laus, Fabio Salis
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print