Fantacalcio, HILJEMARK AL GENOA E COSA CAMBIA

01.02.2018 10:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 400 volte
Fonte: Bruno Bertucci, Gianni Rendina
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Fantacalcio, HILJEMARK AL GENOA E COSA CAMBIA

C'è chi viene, chi và e anche chi ritorna. Stiamo parlando di Hiljemark, che dopo sei mesi ritorna a vestire la maglia del Genoa.
Tornato dal prestito al Panathinaikos, dove ha totalizzato 16 presenze siglando 1 gol e regalando 3 assist, ha già calcato i campi della Serie A con le maglie di Palermo (53 presenze in due stagioni, segnando 4 gol e dispensando 5 assist) e con il Genoa (2 reti in 14 apparizioni).


Il giudizio di Tuttofantacalcio: Lo svedese, grazie all'esperienza maturata in serie A e alla sua tenacia, non dovrebbe avere problemi nel conquistare una maglia da titolare. Potrebbe essere un buonissimo acquisto low-cost, da acquistare ma con parsimonia.


Come cambia fantacalcisticamente il Genoa
Hiljemark, avvezzo a dispensare assist grazie alla sua splendida visione di gioco, fà acquisire al Genoa sia più potere offensivo che, al contempo, più solidità a centrocampo.
Tatticamente potrebbe andare ad insidiare sia Bertolacci (un gol in 18 presenze) che Veloso (fantamedia sotto la sufficienza in 19 apparizioni), mentre al momento appare difficile che possa andare ad impensierire Rigoni (centrocampista più in forma del Grifone con 2 gol e 2 assist in 16 partite giocate). Qualora si vagliasse l'ipotesi del trequartista, lo svedese potrebbe andare a giocarsi il posto con Taarabt, che ha sì una fantamedia sopra la sufficienza ma potrebbe partire viste le tante squadre che lo stanno corteggiando.