Fantacalcio, FANTAGUIDA 2018-2019 - 2^ PARTE

Analizziamo Fiorentina, Frosinone, Genoa, Inter, Juventus
15.08.2018 17:51 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 15776 volte
Fantacalcio, FANTAGUIDA 2018-2019 - 2^ PARTE

AGGIORNATO 31/08/2018 H.23.00

 

FIORENTINA (4-3-3)

All.Pioli: il tecnico parmigiano si troverà per il secondo anno consecutivo alla guida della Fiorentina e ripartirà dall'ottavo posto dell'anno scorso. Ci si attende ancora molto dai viola sul mercato e la conferma dei giocatori chiave quali Simeone, Chiesa e Veretout. Il modulo pare essere il 4-3-3 che potrebbe variare in un 4-2-3-1

 

LAFONT (p)

Milenkovic (d) - Pezzella (d) - V.Hugo (d) - Biraghi (d)

Benassi (c) - Veretout (c) - GERSON (c)

Chiesa  (a) - Simeone (a) - PJACA (c)

 

Ballottaggi:
Milenkovic - Laurini 65%-35%
V.Hugo - CECCHERINI 55%-45%
Benassi - FERNANDES 55%-45%
Veretout  - NØRGAARD 60% - 40%
Veretout- GERSON 55%-45 ( in questo caso ci sarebbe Nørgaard in mediana e Veretou mezz'ala sinistra)
GERSON - DABO' 55%-45%

PJACA - MIRALLAS 55%-45%

 

PORTIERI:

Lafont  (3^ Fascia): portiere giovane che in Francia, nel Tolosa, ha già dimostrato di avere ottime capacita pur concludendo con 42 presenze e 60 gol subiti. Di lui si parla benissimo e la sua titolarità non è in dubbio. Da prendere insieme ad un altro portiere con buona alternanza casa/trasferta.

Dragowski (4^ Fascia): pare destinato ad un altro anno da spettatore.

 

DIFENSORI:

Pezzella (2^ Fascia): difensore bravo in fase difensiva e molto fisico, Pezzella è stata una scommessa vinta e quest'anno sarà il punto di riferimento del suo reparto nonchè il capitano. Assicura voti sufficienti ma ha un'alta propensione ai malus ( 12 cartellini gialli ) e un quasi inesistente contributo con i bonus ( 1 gol ). Lo consigliamo come 3° slot della vostra difesa.

Biraghi (3^ Fascia): terzino sinistro bravo più ad offendere che a difendere, Biraghi è un titolare della fascia sinistra e grazie alla sua spiccata tendenza agli assist si rivela un nome interessante per il 4°-5° slot difensivo.

Milenkovic (3^Fascia): il difensore serbo è il terzino destro titolare, dove si trova più a suo agio rispetto alla posizione che ricopriva lo scorso anno (centrale in una difesa a 3). Può essere una bella scommessa, il finale della scorsa stagione fa ben sperare e lo possiamo consigliare come 7° slot della vostra difesa.

Vitor Hugo (4^Fascia): una delle peggiori delusioni del campionato viola dello scorso anno. Quest'anno parte lui in vantaggio per affiancare Pezzella ma non abbiamo garanzie che possa essere inamovibile. Ad oggi lo consigliamo solo per la sua titolarità ma spendendo massimo 1 credito.

Ceccherini (4^ Fascia): arriva da Crotone si giocherà un posto in difesa con Hugo. Lo scorso anno 1 gol e 5 cartellini. Pnesiamo comunque che nel lungo periodo sarà lui il titolare. Ad oggi virate altrove.

Laurini (4^Fascia): terzino destro molto ordinato, l'anno scorso ha avuto spazio specialmente nella seconda parte del campionato ma al Fantacalcio non ha lasciato orme importanti. parte dietro a Milenkovic. Sconsigliato.

Diks (4^Fascia): il terzino destro torna dal prestito biennale che lo ha legato al Feyenoord, dopo la bocciatura di Sousa. Attualmente è il terzo dopo Milinkovic e Laurini per il ruolo di terzino destro. Ad oggi sconsigliamo un suo acquisto.

ALTRI: Hancko, Venuti, Olivera


CENTROCAMPISTI:

Chiesa (1^Fascia): giocatore polivalente, titolarissimo, garantisce gol e assist. Chiesa è uno dei nomi top della lista centrocampisti, oltre che punto di riferimento della Fiorentina. In questa stagione il calciatore classe 1997 dovrebbe superare lo score della passata stagione. (6 gol 3 assist). Da acquistare come 2°-3° slot.

Veretout (2^Fascia): arrivò a Firenze l'anno scorso senza molte aspettative da parte dei tifosi della Fiorentina e dei fantallenatori ma il centrocampista francese ha sorpreso tutti ed è stato uno dei protagonisti del Fantacalcio 2017/18. Nella passata stagione molti bonus e molti malus: 8 gol, 1 assist,10 cartellini (di cui uno rosso) e un rigore sbagliato. Tuttavia la sua appetibilità diminiuisce per il fatto che giocherà in mediana quindi avrà meno occasioni per andare a bonus. Ad oggi è il rigorista della squadra. Da prendere come 3°-4° slot del vostro centrocampo.

Benassi (3^Fascia): centrocampista completo che può fare la mezzala o il trequartista, ci aspettiamo tanto da lui soprattutto in ottica fantacalcio. La titolarità non è in discussione ed il nostro consiglio è di prenderlo come 5°-6° slot del vostro centrocampo.

Gerson (3^Fascia): approda alla Fiorentina dopo due stagioni alla Roma non molto fortunate, nella passata stagione solo 2 gol ( proprio contro la Viola ). Gerson potrebbe giocare come mezzala ma avrà tanta concorrenza. Non spendete tanto per un suo acquisto.

Dabo (4^ Fascia): il mediano francese fu acquistato dalla Fiorentina a gennaio 2018 e, a causa dell'infortunio di Badelj, si è trovato titolare in 10 occasioni, collezionando 1 gol, un cartellino giallo e uno rosso. Dabò si giocherà il posto con Gerson e avrà le sue chances in quanto garantisce più copertura rispetto all'ex Roma. In una lega a 8 non ci sentiamo di consigliarlo, si può prendere in accoppiata con Gerson solo in leghe numerose.

Nørgaard (4^Fascia): in questo precampionato non ha convito Pioli. Nei 4 anni in patria Nørgaard vanta 81 presenze e 7 gol. E' l'unico mediano della rosa ma se non cambierà mentalità non abbiamo certezza sulla sua titolarità. Ad oggi non lo consigliamo.

Edimilson Fernandes (4^Fascia ): arriva dal West Ham dove il centrocampista ha giocato 42 partite e ha confezionato 1 assist con 5 cartellini gialli. Il centrocampista svizzero al momento è un' incognita e sarà l'alternativa a Benassi.

Eysseric (4^ Fascia): viste gli ultimi movimenti di mercato rimane ai margini del progetto viola. E' nella lista dei partenti, guardate altrove.
 

ALTRI: Schetino.

 

ATTACCANTI:

Simeone (2^ Fascia): stagione strabiliante quella passata dal cholito, non ha mai saltato una partita ed ha realizzato la bellezza di 14 gol e 4 assist. Anche in questa stagione l'attaccante argentino guiderà l'attacco della Fiorentina e ci si aspettano almeno altri 15 gol. L'unico neo è la discontinuità legata alla giovane età ma si tratta di un ottimo 2° slot.

Pjaca (3^Fascia): il calciatore croato torna nel campionato italiano dopo aver collezionato 7 presenze e 2 reti nello Schalke 04, a Firenze il vicecampione del mondo ha grandissime possibilità di essere titolare. L'acquisto è consigliato come 5° slot del vostro attacco.

Mirallas (4^Fascia): arriva dal campionato greco dove, con l'Olympiacos, ha disputato 13 partite con 2 gol e 2 assist. La titolarità non è garantita vista la tanta concorrenza. Si può prendere il leghe numerose insieme a Pjaca.

Thereau (4^Fascia): lo scorso anno ha realizzato 7 gol e 3 assist  nonchè rigorista nella prima parte di stagione. E' sparito completamente nel girone di ritorno fermato da diversi acciacchi. Gli ultimi movimenti di mercato in attacco della Fiorentina lo pongono ai margini del progetto viola. Sconsigliamo attualmente un suo acquisto.

Vlahovic (4^Fascia): è un ragazzo classe 2000 che già dalle amichevoli precampionato ha fatto vedere delle belle cose, viene dal Partizan dove in 2 anni ha siglato una sola rete. Sarà la riserva di Simeone ma difficilmente vedrà il campo. Guardate altrove

ALTRI:


 

TOP: Chiesa, Simeone

FLOP: Hugo

SCOMMESSA: Gerson

RIGORISTI: Veretout, Thereau.

 

 

FROSINONE (3-5-2)

All. Longo: nella passata stagione ha centrato la promozione offrendo un calcio divertente e molto offensivo, grazie al tridente Ciano - Dionisi - Ciofani. Quest'anno virerà ad un più prudente 3-5-2, in grado di fornire stabilità alla fase difensiva, sacrificando uno dei tre attaccanti.
 

SPORTIELLO (p)

GOLDANIGA (d) - SALAMON (d) - Krajnc (d)

ZAMPANO (c) - HALFREDSSON (c) - MAIELLO (c)- Sammarco (c) - MOLINARO (d)

Ciano (a) - Ciofani (a)


 

Ballottaggi:
SALAMON- CAPUANO 55%-45%
Krajnc - Ariaudo 51%-49%
ZAMPANO-Ghiglione 60%-40%
Maiello-Crisetig  60%-40%
HALFREDSSON- VLOET 51%-49%
Sammarco-VLOET 55%-45%
Sammarco- Crisetig 55%-45%
Molinaro - Beghetto 65%-35%
Ciofani - PERICA  51%-49%
Ciano-CAMPBELL 51%-49%


 

PORTIERI:

Sportiello (4^ Fascia): prometteva molto ad inizio carriera, poi una serie di stagioni altalenanti tra Bergamo e Firenze, infine l'approdo a Frosinone. Le prospettive della squadra e il modo di giocare di Longo, ci consigliano di evitare il suo acquisto, se non per pochissimi crediti e con l'idea di schierarlo solo in casa ed in partite facili.

Bardi (4^ Fascia): non è certa la permanenza, buon portiere ma non sarà il titolare. Da evitare.

ALTRI: Vigorito.

 

DIFENSORI:

Goldaniga (3^ Fascia): dopo una fase iniziale molto deludente, nella passata stagione Goldaniga ha migliorato le proprie prestazioni con l'arrivo di Iachini, venendo impiegato spesso nella difesa a 3. Ad ora è il difensosre più appetibile del Frosinone.

Salamon (4^Fascia): nuovo acquisto in difesa per il Frosinone che grazie alla partenza di Terranova , avrà le chance di partire titolare. Al momento non consigliamo un suo acquisto.

Krajnc (4^ Fascia): nella passata stagione ha ben figurato, dimostrandosi un difensore roccioso. Qualche dubbio sul suo rendimento nel massimo campionato e vista la tanta concorrenza non siamo certi della sua titolarità.

Ariaudo (4^ Fascia): nelle ultime due stagioni in cadetteria ha dimostrato di essere un centrale superiore alla media di quel campionato. Da evitare

Molinaro (4^ Fascia): laterale di esperienza ma ormai molto in là con gli anni, ha perso la vigorìa di inizio carriera. Nella passata stagione ha collezionato 20 presenza a Torino, con una media voto insufficiente. Dovrebbe essere titolare anche se Beghetto scalpita, per questi fattori un suo acquisto è consigliato solo per pochissimi crediti.

Ghiglione (4^ Fascia): sarà l'alternativa Zampano sulla corsia di destra, già è difficile consigliare i titolari della retroguardia ciociara, per le alternative risulta impossibile.

Brighenti (4^ Fascia): l'anno scorso ha ben figurato, collezionando 32 presenze e superando i problemi fisici che lo avevano attanagliato. Quest'anno l'arrivo di Goldaniga lo relega a riserva e ne fa sconsigliare l'acquisto.

Capuano (4^ Fascia): arrivato nell'ultimo giorno di mercato sarà una delle alternative ai titolari. L'anno scorso non ha demeritato a Crotone, si giocherà presumibilmente il posto con salamon. Non ci sentiamo di consigliarlo.

ALTRI: Russo.


CENTROCAMPISTI:

Zampano (4^ Fascia): nuovo acquisto in casa ciociara; l'ex pescarese può trovare a Frosinone la giusta dimensione, tuttavia il ruolo di centrocampista fa perdere il suo appeal fantacalcistico. Ha ancora 0 gol in serie a quindi possiamo consigliarlo come 8° slot del vostro centrocampo.

Hallfredsson (4^ Fascia): l'espertissimo centrocampista islandese garantirà una variante tattica a mister Longo, consentendogli di passare al 3-5-2. Tuttavia la mancanza di bonus nelle corde, l'età e la propensione al cartellino fanno si che non sia consigliabile.

Soddimo (4^ Fascia): le qualità non mancano a Soddimo ma quest'anno ci sono almeno due fattori che ci consigliano di virare su altri profili: l'incertezza sulla titolarità e la nota propensione al cartellino (ben 11 due stagioni fa e 9 nel suo unico anno in serie A).

Maiello (4^ Fascia): ha giocato delle buone stagioni in Serie B, classico giocatore ordinato da collocare in mediana. Dovrebbe giocarsi il posto con Crisetig e non affatto escluso possa soffiarglielo, tuttavia non è un profilo appetibile fantacalcisticamente.

Sammarco (4^ Fascia): giocatore di 35 anni che potrà essere il titolare ma la sua età e la sua fragilità fisica ci sconsiglia un suo acquisto.

Vloet (4^ Fascia): ultimo acquisto in ordine cronologico pr il Frosinone. E' un calciatore con un buon tiro dalla distanza e la scorsa stagione con il Nac Breda ha collezionato 31 presenze  e 4 gol. Si giocherà il posto con Halfredsson e Sammarco. Scommessa da 1 credito.

Chibsah (4^ Fascia): giocatore di quantità, non dispone di buone qualità tecniche, fa del dinamismo e della vigorìa le sue armi. Può essere sicuramente utile nello scacchiere di Longo, non nelle fantarose, da evitare.

Crisetig (4^ Fascia): centrocampista che viene da stagioni complicate in cui spesso finiva per perdere il posto. Quest'anno dovrebbe partire titolare ma la concorrenza di Maiello è in agguato, inoltre il Frosinone sicuramente acquisterà 1 o 2 centrocampisti. Compassato, spesso al di sotto della sufficienza, sconsigliato.

Beghetto (4^ Fascia): prometteva molto due anni fa dopo l'ottimo campionato con la Spal, poi si è un po' perso. L'acquisto di Molinaro fa capire come il Frosinone non si fidi completamente del suo laterale, preferendo affiancargli un giocatore d'esperienza.

ALTRI: Konè, Paganini, Besea, Gori

 

 

 

ATTACCANTI:

Ciano (3^ Fascia): l'anno scorso ha confermato quello che si sapeva di lui, ossia che fosse un giocatore assolutamente determinante in cadetteria. Ha terminato la stagione con 16 gol ed altrettanti assist. Va naturalmente verificato l'impatto con la Serie A, che per molti protagonisti della cadetteria in passato è stato fatale.

Dionisi (4^ Fascia): ha realizzato relativamente poco nella passata stagione (10 gol), rispetto a due stagioni fa (17). Valgono sostanzialmente le stesse considerazioni fatte per Ciano, anche se Dionisi ha già disputato un buon anno in Serie A (9 gol nel 2015-2016). Può essere acquistato come 5°-6° slot. Dovrebbe essere inoltre il rigorista.

Ciofani (4^ Fascia): nelle passate stagioni ha sempre garantito la doppia cifra. Quest'anno molti addetti ai lavori vedono Perica favorito per il posto da titolare, secondo noi Ciofani se la giocherà e ha dalla sua un maggiore fiuto del gol. Può essere vagliato come ultimo slot per pochi crediti.

Perica (4^ Fascia): l'attaccante dalla notevole generosità ma dallo scarso fiuto del gol approda alla corte di Longo. Nella scorsa stagione ha segnato una sola rete e più in generale non pare avere nelle corde tanti bonus. Se la giocherà con Ciofani, pertanto anche lui al momento è una scommessa da ultimo slot.

Campbell(4^ Fascia): colpo del Frosinone che prende l'ex Arsenal. Giocatore abile in tecnica ed in velocità potrà giocare sia esterno di centrocampo che in avanti. Pensiamo sarà listato attaccante il che diminuisce un pò di appetibilità ma come slot scommessa ci può stare.

Ardaiz (4^ Fascia): il giovane uruguaiano arriva dall'Anversa. Giovane di prospettiva, va a sostituire numericamente Dionisi. Per ora non consigliamo un suo acquisto.

Pinamonti (4^ Fascia): arriva all'Inter un giovane di prosepttiva. Potrebbe avere le sue chances ma a oggi non consigliamo un suo acquisto.

ALTRI:  Paganini

 

 

 

TOP: Ciano

FLOP: Chibsah

SCOMMESSA: Vloet, Campbell

RIGORISTI: Dionisi, Ciofani

 

 

GENOA (3-5-2)

All. Ballardini: subentrato a Juric nell'ultima stagione, si è ritrovato a navigare nella parte bassa della classifica, ma l'allenatore ravennate è riuscito a inanellare ottimi risultati e a raggiungere la salvezza. Nonostante abbia avuto esperienze passate con la rosa rossoblù, questo è il primo anno in cui può iniziare dal ritiro, fattore importante per la costruzione di una stagione.

 

MARCHETTI (p)

Biraschi (d) - Spolli (d) - Zukanovic (d)

Lazovic (d) - ROMULO (d) - SANDRO (c) -  Hiljemark (c) - CRISCITO (c)

Medeiros (c) - PIATEK (a)

 

Ballottaggi:
Marchetti – RADU 60%-40%
Biraschi- GUNTER 55%-45%

Spolli - LISANDRO LOPEZ 51%-49%
Lazovc - Pedro Pereira 55%-45%
Lazovic - Lakicevic 51%-49%
Hiljemark - Bessa 51%-49%
Hiljemark - MAZZITELLI 55%-45%
PIATEK - FAVILLI- Lapadula  35%-35%-30%
Medeiros -  Pandev 51%-49%



PORTIERI:

Marchetti (3^ Fascia): dopo una lunga assenza dai campi, Marchetti torna a giocarsi il posto da titolare. Al momento resta lui il favorito, può essere impiegato soprattutto in casa, magari utilizzando la griglia.

Radu (4^ Fascia): giovane portiere di grande prospettiva, di proprietà dell'Inter. Pronto a giocarsi il posto per difendere i pali del Grifone. In queste prime uscite, con Marchetti acciaccato, le chiavi della porta sono state affidate a lui, da acquistare solo in coppia con l'ex Lazio.

ALTRI: Vodisek 

 

DIFENSORI:

Criscito (2^ Fascia): dopo tanti anni in Russia, finalmente lo potremo riabbracciare al fantacalcio. Può giocare da centrale e, all'occorrenza, da esterno, molto dipenderà dal mercato. Titolare, con un buona propensione al bonus e soprattutto al buon voto.

Spolli (3^ Fascia): difensore affidabile, sempre da buoni voti in casa. Inoltre ci ha abituati a qualche gol spalmato durate la stagione. Piccola pecca il numero eccessivo di cartellini. Sarà comunque il perno della difesa. Buono come 8° slot.

Biraschi (3^ Fascia): candidato a completare il terzetto difensivo, probabilmente sarà lui il titolare. Corposo il numero di presenza nella passata stagione, difensore molto pulito sia dal punto di vista delle sanzioni, sia dal punto di vista dei voti.

Pedro Pereira (3^ Fascia) : arrivato in gennaio ai rossoblù, con cui ha collezionato un discreto minutaggio nonostante la concorrenza. Ma per questa stagione, sembra sia lui il candidato numero 1 come esterno di destra. Veloce nonostante l’altezza, ama le sgroppate palle al piede. Da esterno di centrocampo è un nome interessante a patto di pagarlo molto poco.

Lakicevic (4^ Fascia): arrivato in questa finestra estiva, va a completare la batteria degli esterni di destra insieme a Pedro Pereira e Lazovic (adattabili sia in una difesa a 4 che nei 5 di centrocampo). Esterno molto veloce, capace di regalare qualche assist, ma al momento rimane leggermente sfavorito e dunque sconsigliato.

Zukanovic (4^ Fascia): alla fine crediamo che, complice il mercato, sarà uno papabili titolari della retroguardia rossoblu. Sconsigliamo ad oggi un suo acquisto.

Lisandro Lopez (4^ Fascia): piccola parentesi in Serie A con l'Inter con cui però ha trovato pochissimo spazio. Arriva al Genoa con la voglia di riscatto, per tornare ai livelli visti con il Benfica. Difensore centrale, molto solido capace di regalare anche qualche bonus interessante. La concorrenza è tanta in difesa e ad oggi parte indietro nelle gerarchie.

Gunter (4^ Fascia): difensore interessante arrivato in estate dal Galatasaray. Centrale, abile nell'uno contro uno e nell'impostazione della manovra. Sarà l'aternativaa Biraschi, scommessa. 

 

CENTROCAMPISTI:

Romulo (3^ Fascia): nonostante la retrocessione, con il Verona ha fatto un'ottima stagione. Al Genoa dalle prime uscite sembra possa giocare in mediana, ma soprattutto si candida ad essere il primo rigorista. Consigliato. Listato difensore sarebbe stato ancora più appetibile.

Sandro (3^ Fascia): sicuramente uno dei giocatori più interessanti del centrocampo rossoblù. La sua grande esperienza lo porta ad essere un giocatore importante per Ballardini, e al fantacalcio ha dato un buon contributo in termini di voti a Benevento. Tra le pecche innumerevoli gialli e condizioni fisiche non sempre al meglio, che lo possono condizionare. Utile per chi cerca un titolare.

Hiljemark (4^ Fascia): grazie al Grifone ha ritrovato la maglia della Svezia con cui ha disputato il Mondiale. Rientra nel ballottaggio per una maglia da titolare in mediana, dove la concorrenza è ampia. Al momento sembra favorito per una maglia da titolare.

Bessa (3^ Fascia): positiva la sua mezza stagione con il Genoa, ambiente in cui si è adattato velocemente. Riesce a ricoprire un porzione di gioco sempre avanzata. Anche quest’anno Ballardini sembra puntarci anche se non è certo della titolarità.

Lazovic (4^ Fascia): esterno destro, che troppo spesso si è rivelato discontinuo. La società si è mossa di conseguenza regalando altri profili interessanti a mister Ballardini. Voci di mercato lo indicano sulla via della cessione, anche se al momento non ci sono effettive offerte. Quindi sulla fascia destra può ripresentarsi per giocarsi una maglia. In Coppa Italia è partito lui sulla destra, segno di una possibilità di titolarità. 

Rolon (4^ fascia): mediano classe '95, arrivato al Genoa dopo una lunga trattativa, va a completare il reparto di centrocampo del Grifone. Per il ruolo che ricopre non risulta essere molto appetibile al fantacalcio, in quanto è più un giocatore di interdizione. Al momento sembra essere il vice di Sandro, e visto le sue condizioni non sempre ottimali, potrebbe strappare qualche partita da titolare. 

Mazzitelli (4^ Fascia): arrivato dal Sassuolo, va a rimpolpare un centrocampo rivoluzionato. In un simile contesto potrebbe ritagliarsi spazi importanti, anche se al momento non può considerarsi un profilo fantacalcisticamente appetibile.

Callegari (4^ Fascia): arrivato dalla cantera del Psg, regista puro con ottime qualità di impostazione del gioco. Probabilmente ancora troppo acerbo, quindi meglio aspettare e considerare un suo eventuale acquisto solo successivamente.

Omeonga (4^ Fascia): centrocampista che abbina corsa e discreta tecnica, non avvezzo ai bonus. Presenze centellinate che non lo rendono appetibile.

 

 

ATTACCANTI:

Piatek (4^ Fascia): giovane polacco arrivato in estate, paragonato per caratteristiche con le dovute, enormi, proporzioni, a Lewandowski. Dotato di un ottimo fisico, in queste prime amichevoli si è messo in mostra, attirando le attenzioni delle testate giornalistiche. Titolarità sembra ormai conquista, potrebbe essere il nome scommessa in avanti. Ha fatto 21 gol nel campionato polacco e nel precampionato ha sorpreso con innumerevoli gol (addirittura 4 in Coppa Italia). Si può prendere come 5° slot del vostro attacco.

Lapadula (4^ Fascia): nella passata stagione probabilmente ci si aspettava qualcosa in più ma è stato fermato da un grave infortunio,ha gran voglia di dimostrare il suo valore. Visto il mercato che ha fatto il Genoa in attacco lo vediamo indietro nelle gerarchie; inoltre le voci di mercato si fanno più insistenti, molto probabile il suo destino è fuori da Genova.

Pandev (4^ Fascia): ennesima stagione per il giocatore macedone, che riesce a dare ancora un contributo importante alla causa. Il minutaggio probabilmente sarà sempre più corto, considerando l’età ma soprattutto le numerose rotazioni a disposizione di Ballardini, da prendere soltanto per chiudere il reparto.

Medeiros (4^ Fascia): profilo interessante arrivato nella finestra di mercato invernale. Nelle ultime partite si è ritagliato sempre più il suo spazio, che vorrà mantenere anche per questo inizio di stagione. Abile a giocare da ala in un tridente o da seconda punta. Buono il suo bottino bonus nelle poche presenze, un scommessa intrigante.

Favilli (4^ Fascia): buona la stagione in B con l'Ascoli e ottimo il suo apporto con la Juventus nella tournée americana. Arriva al Genoa con la voglia di esplodere e per mettere in mostra tutto il suo talento. Con il suo arrivo lo spazio in attacco si fa sempre più affollato, al momento visto che è l'ultimo arrivato, parte dietro nelle gerarchie. Al fantacalcio sembra essere un vero e proprio azzardo, un nome per chi piace rischiare tutto. 

Kouamè (4^ Fascia): uno degli ultimi uomini mercato, attaccante che abbina un buon fisico ad un ottima velocità. Al momento rispetto agli altri compagni reparto sembra essere leggermente dietro, ma Ballardini ha dimostrato di mischiare le carte molto spesso e Kouamè è sicuramente un buon profilo. Scommessa da 1 credito.

 

TOP: Romulo, Criscito

FLOP: Lazovic

SCOMMESSA: Piatek

RIGORISTI: Romulo, Lapadula

 

 

INTER (4-2-3-1)

All.Spalletti: Il valore aggiunto dell’Inter nella scorsa stagione, è riuscito nell'impresa all’ultima giornata di conquistare il quarto posto. L’accesso in Champions League ha dato una svolta positiva alla squadra sotto ogni punto di vista: mercato, motivazioni e obiettivi.
Numerosi gli innesti in tutte le zone del campo, Spalletti ha dato sostanza e amalgama ad un gruppo che fino a febbraio-marzo alternava prestazioni buone ad altre disastrose. Il modulo potrebbe cambiare passando da un consolidato 4-2-3-1(o 4-3-3) ad un nuovo 3-4-2-1, in grado di valorizzare i nuovi acquisti.

 

Handanovic (p)

VRSALJKO (d) -  DE VRIJ (d) - Skriniar (d) - ASAMOAH (d)

Brozovic (c) - Gagliardini (c)

KEITA (c) - NAINGGOLAN (c) - Perisic (c)

Icardi (a)

Balottaggi: 
KEITA - POLITANO 55%-45%

ASAMOAH - Dalbert 75%-25%
DE VRIJ - Miranda 55%-45%
POLITANO - Miranda 51%-49% (con quest'ultimo passaggio al 3421)
Gagliardini - Vecino - Borja Valero 45%-40%-15%
NAINGGOLAN - Borja Valero 75%-25%
KEITA - Candreva - Karamoh 50%-25%-25%
Icardi - MARTINEZ 75%-25%
Vrsaljko - MARTINEZ 65%-35% (con l'argentino passaggio al 352)

 

PORTIERI:

Handanovic (1^ Fascia): sicuramente tra i migliori in Europa, nella scorsa stagione ha confermato le sue ottime qualità. Da apprezzare in ottica fantacalcio la media voto elevata e la propensione a parare i rigori. Top.

Padelli (4^ Fascia): ottimo secondo portiere, però difficilmente vedrà il campo. Spalletti non usa fare turn over tra portieri in campionato.

ALTRI: Berni

 

DIFENSORI:

Skriniar (1^ Fascia): autentica rivelazione della passata stagione, in un solo anno è salito tra i migliori difensori centrali del nostro campionato, bravo nell'uno contro uno, ha dimostrato doti fisiche notevoli.. Ottime valutazioni e capacità realizzativa, per lui ben 4 gol lo scorso anno. Da prendere come 1^ slot.

De Vrij (1^ Fascia): acquisto fondamentale, è attualmente tra i migliori difensori del nostro campionato, va a rinforzare un reparto già buono, in più potrebbe dar forma alla difesa a 3 tanto voluta dal mister. Lo scorso anno record di gol per lui, 6. Magari non lo supererà però potrà regalare ottime prestazioni.

Miranda (2^ Fascia):  il brasiliano è un ottimo difensore centrale nonostante l’ultima stagione altalenante. Da valutare l'impiego, potrebbe fare turn over dalla panchina con la difesa a 4, se Spalletti virerà per la difesa a 3 sarà titolare. Viene da un ottimo Mondiale e, con le coppe, collezionerà in ogni caso un buon numero di presenze.

Asamoah (2^ Fascia):  buon giocatore, sicuramente all’inter troverà più continuità, viene da una buona stagione, in cui spesso è stato preferito ad Alex Sandro. Attenzione alla possibilità che giochi come esterno di centrocampo nel 3421, questo potrebbe essere un fattore decisivo dato che potrebbe portare qualche bonus in più. Buon 3^/4^ slot.

Vrsaljko (2^ Fascia): torna in Italia dopo due non eccellenti stagioni in Spagna e un buon mondiale disputato. Le caratteristiche sono note, bravo sia a spingere sia in fase d'interdizione, non ha tantissimi bonus nelle corde ma sicuramente garantirà una buona media voto. Possiede un'appetibilità pari a quella di Asamoah.

D’Ambrosio (3^ Fascia): probabilmente con l’arrivo di un altro terzino diventerà il primo sostituto, sicuramente non sarà titolarissimo come nella passata stagione. Cautela nell'acquisto, considerate sempre i vari infortuni e le squalifiche al quale solitamente è affine. 

Ranocchia (4^ Fascia): molto legato ai colori nerazzurri, da diversi anni nella rosa dell’Inter. Ottimo uomo spogliatoio, assolutamente inutile al fantacalcio visto che presumibilmente scenderà in campo con il contagocce. 

Dalbert (4^ Fascia): in attesa di capire se lascerà quest’estate o meno l’Inter, resta per il momento uno dei sostituti tra gli esterni di difesa. Sconsigliato.

ALTRI: Bastoni, Di Marco

 

CENTROCAMPISTI:

Perisic (1^Fascia) : alti e bassi nella scorsa stagione ma sempre pericoloso a ridosso della porta avversaria (ha collezionato 11 gol e 9 assist). Come spesso accaduto in carriera, si è esaltato in nazionale, giocando un Mondiale strepitoso. Listato come centrocampista resta uno dei più appetibili al fantacalcio, un top di ruolo.

Nainggolan (1^ Fascia) : torna sotto la guida di Spalletti, nella posizione del record personale di reti stagionali, raggiunto due anni fa. Sicuramente un centrocampista su cui puntare, nonostante la passata stagione con più ombre che luci. Altro top di ruolo.

Brozovic (3^ Fascia) : ultima stagione in crescendo per il croato, merito della posizione a lui ritagliata da Spalletti, proprio davanti alla difesa ha ben figurato anche al Mondiale. La sua media voto si è alzata, naturalmente i bonus sono calati. Utile per chi cerca titolarità in mediana.

Candreva (3^ Fascia) : grande incognita per la prossima stagione, viene da un campionato deludente e non è sicuro di restare, tanto meno di un posto da titolare. Con l'arrivo di Keità e Politano scala indietro nelle gerarchie.

Gagliardini (4^ Fascia) : centrocampista difensivo, abile nel recuperare palloni e ostacolare gli avversari, si affaccia sporadicamente a ridosso della porta avversaria. Vale il discorso fatto per Brozovic, ma Gagliardini ha ancora meno bonus nelle corde.

Vecino (4^ Fascia) : da febbraio ha perso i galloni del titolare e difficilmente li riacquisterà, considerando anche il fatto che l'Inter cerca un nuovo centrocampista sul mercato. Pe ora meglio evitare.

Borja Valero (4^ Fascia) : ha deluso le aspettative nella passata stagione, molto probabilmente sarà uno dei primi sostituti a centrocampo, spesso sotto ritmo, sembra essere in parabola discendente.

ALTRI: Emmers

 

ATTACCANTI:

Icardi (1^Fascia): oramai una garanzia per il fantacalcio, è sicuramente tra i primi tre attaccanti del nostro campionato. Capocannoniere nella passata stagione, non servono altre parole, da prendere, sia che giochi come unico terminale che con Lautaro alle sue spalle.

Lautaro Martinez (3^Fascia): una delle più interessanti scommesse di quest’anno, anche se nelle amichevoli fin qui disputate ha dimostrato di essere già in sintonia con la squadra. Giocatore dalle indubbie qualità fisiche e tecniche, ha però ancora tutto da dimostrare nel nostro campionato. Resta il dubbio se giocherà assieme a Icardi o come suo vice. Senza spendere un patrimonio, potrebbe rivelarsi un'ottima scommessa.

Keita (3^Fascia): torna in Italia dopo una stagione al Monaco dove non è riuscito a incidere troppo, peccando soprattutto in continuità. Conosce molto bene il nostro campionato e questo è un punto a favore, ambidestro, ottima tecnica e fisico lo rendono potenzialmente esplosivo. Spalletti dovrà fargli trovare continuità, e quell'esplosività vista nel suo ultimo anno alla Lazio. Keita è una garanzia,  nonostante la concorrenza nel reparto dovrebbe essere lui ad aver la meglio su Politano e Candreva. Senza svenarsi nell'acquistarlo (non giocherà tutte le partite) potrebbe essere un 3° slot del vostro attacco.

Politano (3^Fascia): ci sarà molto turn over nell’Inter quest’anno, soprattutto davanti. Viene da un’ottima stagione a Sassuolo, in cui ha realizzato addirittura 10 gol, sicuramente troverà spazio. Da prendere come 6° slot.

 

 

 

TOP: Icardi, Perisic, Nainggolan

FLOP: Dalbert

SCOMMESSA:  Martinez

RIGORISTI: Icardi

 

 

JUVENTUS (4-3-3)

All.Allegri: il mister livornese è reduce da un'altra ottima stagione e l'obiettivo è continuare a vincere in Italia, ma anche quello di provare a vincere la Champions League, considerando i nuovi acquisti, soprattutto quello di Cristiano Ronaldo. Orfana di Buffon, in porta punterà su Szczesny e, negli altri reparti, sui gol di Cr7, sull'imprevedibilità di Douglas Costa e sulla classe di Dybala. Negli ultimi campionati, chi ha deciso di dare fiducia ai giocatori della Juventus in genere non ha sbagliato e lo stesso discorso varrà anche per questa stagione.

 

Szczesny (p)

CANCELO (d) – BONUCCI (d) – Chiellini (d) – Alex Sandro (d)

EMRE CAN (c) –  Pjanic (c) –  Matuidi (c)

Douglas Costa (a) –  CRISTIANO RONALDO (a) – Dybala (a)

 

Ballottaggi: 
Szczesny - PERIN 65%-35%
CANCELO - De Sciglio 55%-45%
Alex Sandro - De Sciglio 51%-49%
Chiellini - Rugani 60%-40%
Bonucci - Benatia 55%-45%
EMRE CAN - Khedira 51%-49%
Matuidi -  Khedira 60%-40%
Dybala - Mandzukic 55%-45%
Dybala - Bernardeschi 55%-45%
D. Costa - Cuadrado 55%-45%
D.Costa - Mandzukic 51%-49% (con il secondo, Cristiano Ronaldo esterno)

 

 

PORTIERI:

Szczesny (1^ Fascia): dopo l'addio di Gigi Buffon, le chiavi della porta verranno affidate all'estremo difensore polacco, che lo scorso anno, quando chiamato in causa, ha sempre risposto in maniera molto positiva. Più che affidabile.

Perin (3^ Fascia): l'ex Genoa molto probabilmente giocherebbe titolare in quasi tutte le altre squadra di Serie A, ma per il momento sarà il secondo di Szczesny. Consigliamo il suo acquisto solamente in coppia con il portiere titolare.

Pinsoglio (4^ Fascia): non giocherà mai.

 

DIFENSORI:

Alex Sandro (1^ Fascia): terzino rapido e propenso al bonus (4 gol e 4 assist l'anno scorso). Nell'ultima stagione ha peccato leggermente a livello di continuità di prestazioni e ha giocato appena 26 partite, ma nel campionato che verrà avrà tutte le possibilità per poter fare ancora meglio. Consigliato. Attenzione però al mercato.

Chiellini (1^ Fascia): buona la sua ultima stagione, in cui ha racimolato tante prestazioni positive (26 presenze e 2 assist) e pochissimi cartellini. Gli è mancato solamente il +3. Anche quest'anno sarà lui il leader della difesa ed è il tipico giocatore affidabile che non può mancare nelle vostre rose. 

Cancelo (2^ Fascia): terzino destro dotato di velocità e tecnica, propenso alla fase offensiva e abile nei cross. La scorsa stagione ha sfoderato un buon rendimento con la maglia dell'Inter (1 gol e 4 assist in 26 presenze). Il posto da titolare sulla fascia destra dovrebbe essere suo. Può essere un buon affare, considerando la propensione al bonus.

Bonucci (2^ Fascia): dopo un solo anno al Milan, l'esperto difensore ha fatto nuovamente ritorno in maglia bianconera. Con i rossoneri ha deluso le attese, portando a casa spesso l'insufficienza. La titolarità è abbastanza probabile e il bianconero potrebbe rinvigorirlo, ma bisognerà valutare quanto Allegri deciderà di dargli spazio in campionato, anche in ottica Champions. Non strapagatelo.

Benatia (2^ Fascia): l'ex Roma è un centrale forte fisicamente e abile nel gioco aereo, ma nello scorso campionato non ha sicuramente brillato per continuità e ha dimostrato di possedere la propensione al cartellino. Le voci di mercato lo vedono in odore di cessione. Se dovesse restare in bianconero, si giocherà il posto con Caldara. 

Rugani (3^ Fascia): la sua crescita prosegue con costanza e quest'anno Allegri potrebbe premiarlo, concedendogli più spazio. Può essere un discreto acquisto, considerando anche la propensione ai bonus, a patto che rimanga.

De Sciglio (3^ Fascia): l'ex Milan è reduce da una stagione complicata, in cui ha trovato poco spazio anche a causa di una serie di infortuni. Quando ha giocato, le sue prestazioni sono state un po' altalenanti. Deve ancora crescere a livello di personalità. Si giocherà il posto con Cancelo, quindi prendetelo solo in coppia con quest'ultimo.

Barzagli (4^ Fascia): l'età avanza e le presenze pian piano diminuiscono, ma l'ex Wolfsburg rimane una sicurezza in difesa. Raramente incappa in una prestazione negativa. Non avrà il posto garantito, quindi acquistatelo solo per pochi crediti.

Spinazzola (4^ Fascia): l'ex atalantino fa ritorno alla base, dopo la positiva esperienza a Bergamo. È un terzino sinistro, ma nella sua carriera è stato impiegato prevalentemente come esterno di centrocampo, ruolo in cui viene esaltata la sua rapidità. Tuttavia pecca a livello di costanza ed è poco propenso al bonus. Inoltre, in entrambi i ruoli, la concorrenza sarà forte. Meglio aspettare ed eventualmente valutare successivamente un suo acquisto.

 

ALTRI: Magnani

 

CENTROCAMPISTI:

Douglas Costa (1^ Fascia): ottimo il suo primo campionato in Serie A. Esterno estroso, rapido ed imprevedibile, in grado di incidere anche a gara in corso. In questa stagione Allegri potrebbe concedergli più fiducia dal 1' e lui potrebbe ripagarvi con tanti assist. Potrà risultare abbastanza costoso, ma ripagherà la vostra fiducia.

Pjanic (2^ Fascia): il bosniaco è reduce da una stagione positiva, in cui ha finalmente trovato continuità a livello di rendimento. Punta a ripetersi, con la possibilità di migliorare ulteriormente il bottino a livello di bonus: 5 reti e 11 assist nello scorso campionato. Unico neo, gioca distante dalla porta e per questo non è un top di reparto.

Khedira (2^ Fascia): rendimento elevato nella passata stagione, in cui ha centrato il record di reti realizzate nella sua carriera in un singolo campionato: ben 9. L'unica pecca è la fragilità fisica, che lo costringe spesso a saltare diverse partite durante le stagioni. Rimane comunque un ottimo 3^-4^ slot.

Matuidi (3^ Fascia): centrocampista più che affidabile in termini di voto, che fa della rapidità e dell'abilità nella fase di interdizione i suoi punti di forza. Inoltre talvolta riesce a portare qualche bonus alla causa bianconera. Acquistatelo, ma non fate follie per aggiudicarvelo.

Emre Can (3^ Fascia): l'ex Liverpool può coprire tatticamente tutti i ruoli del centrocampo ed è propenso al gol. È dotato di forza fisica, visione di gioco e abilità negli inserimenti, caratteristiche che gli consentono di giocare in un centrocampo a due come mediano o a tre come mezzala. Potenziale buon affare, anche se va considerata la forte concorrenza nel ruolo. Ideale come 4^/5^ slot in una lega a 8. 

Bernardeschi (3^ Fascia): nella sua prima stagione in bianconero ha faticato un po' a trovare spazio, complice anche un infortunio, ma quando è stato chiamato in causa ha sempre risposto bene (4 goal e 6 assist in 22 presenze). Grazie al suo mancino sa come regalare bonus, anche su calcio piazzato. La concorrenza per una maglia non mancherà neanche quest'anno, ma siamo sicuri che troverà più spazio. Possibile sorpresa.

Cuadrado (3^ Fascia): il centrocampista colombiano è reduce da un campionato vissuto non sempre da protagonista, anche a causa di qualche problema fisico. Cercherà di riscattarsi, ma nella prossima stagione la concorrenza nel suo ruolo sarà ancora più forte. Non esagerate con i rilanci durante l’asta, rimane comunque un profilo interessante.

Bentancur (4^ Fascia): il giovane uruguaiano ha la fiducia di Allegri, ma molto difficilmente sarà uno dei titolari. Possiede buone doti tecniche e spesso porta in saccoccia buoni voti, però goal ed assist non rientrano tra le sue caratteristiche. Acquistatelo solamente per pochissimi crediti.

 

ATTACCANTI:

Cristiano Ronaldo (1^ Fascia): per presentarlo basta citare i numeri: 311 reti e 95 assist in 292 partite giocate nella Liga. Siamo sicuri che si scatenerà una vera "guerra" per aggiudicarsi all'asta l'attuale Pallone d'Oro. Puntate su di lui, anche se non è impossibile, anzi, che Allegri possa concedergli, in ottica Champions, qualche turno di riposo durante la stagione.

Dybala (1^ Fascia): finalmente tanti bonus (22 gol e 5 assist) per l’argentino, reduce da una stagione positiva, più nella prima parte che nella seconda. Quest'anno ci si aspetta la definitiva consacrazione al fianco di Cr7. Una garanzia anche in termini di voto. 

Mandzukic (3^ Fascia): l'arrivo di Cristiano Ronaldo potrebbe togliergli un po' di spazio, ma Allegri in campionato difficilmente rinuncerà a "Super Mario" e al suo spirito di sacrificio. Gioca lontano dalla porta, ma è molto utile soprattutto in ottica voto. Consigliato.

 

ALTRI: Kean, Beltrame

 

 

TOP: Cristiano Ronaldo, Dybala

FLOP: Spinazzola

SCOMMESSA: Emre Can

RIGORISTI: Cristiano Ronaldo, Dybala