Fantacalcio, CONSIGLI LOW COST 36^ GIORNATA

Cordaz vuol tenere la porta inviolata per portare i suoi alla salvezza, Giaccherini e Grassi verso buone prestazioni per raggiungere un buon risultato, Milik cerca gol pesanti per lo scudetto.
03.05.2018 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 1673 volte
Fonte: Alessandro Falcone, Luca Nardi
Fantacalcio, CONSIGLI LOW COST 36^ GIORNATA

Secondo il dizionario di Tuttofantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se per puro caso dovesse portarvi un +3, potrebbe far finire amicizie di lunga data".
Ci mettiamo in discussione su giocatori non facili da consigliare, ma con la consapevolezza di potervi dare un ulteriore aiuto e anche con la possibilità di sbagliare consiglio. Vogliamo offrire ai nostri utenti un ulteriore servizio che nessuna testata fantacalcistica propone ai fantallenatori, prendendoci qualche rischio ma certi che faremo di tutto per potervi consigliare al meglio.

 

Formazione: 3-4-3

Cordaz

Tonelli - Milenkovic - Lemos

Grassi - Barreto - Giaccherini - Bentancur

Caicedo - Trotta - Milik

 

Cordaz (Chievo - Crotone): La partita è fondamentale per il discorso salvezza, potremo aspettarci grinta da tutti e 22 i giocatori che scenderanno in campo al Bentegodi, specialmente da Cordaz che, nonostante abbia subito sempre un gol nelle ultime partite, è riuscito a distinguersi e crediamo che nella prossima giornata di campionato potrebbe disputare un'ottima gara. Decisivo     

Tonelli  (Napoli - Torino): Complice la squalifica di Koulibaly, il difensore ex Empoli si troverà a giocare dal primo minuto con l'esperto Albiol. Tonelli ha qualità importanti e in una difesa fantacalcistica si potrebbe lanciarlo tra i titolari dato il fattore casa e la partita dove il Napoli partirà da favorito. Determinato

Milenkovic (Genoa - Fiorentina): Nelle ultime partite la Fiorentina non stava raccogliendo punti fino al trionfo casalingo contro il Napoli che potrebbe dare una scossa alla Viola verso la qualificazione E.League, in questo Milenkovic, difensore che si è messo in risalto di cui Pioli nutre gran fiducia, potrebbe portare ai fantallenatori un buon voto. Interessante

Lemos (Sassuolo - Sampdoria):  il giovane Lemos sembra che abbia compreso i meccanismi della difesa neroverde e in una partita dove è necessario fare tre punti per avere la "matematica" salvezza potrebbe essere la Scommessa della giornata.

Grassi (SPAL - Benevento):  Il centrocampista spallino, dopo la trasferta a Verona, sembra che abbia ritrovato una buona forma e contro un retrocesso Benevento, potrebbe essere un buon nome tra i titolari delle vostre fantaformazioni. Potrebbe anche deliziarvi con un bonus inaspettato. In forma.

Barreto (Sassuolo - Sampdoria): La vittoria col Cagliari potrebbe aver ridato fiducia al gruppo verso un finale di stagione tutt'altro che scontato. Barreto è il centrocampista guerriero della Samp forse troppi cartellini per lui e pochi bonus ma contro il Sassuolo potrebbe ottenere un buon voto e forse qualcosina di più. Combattente.

Giaccherini (Chievo - Crotone): dopo la brutta esperienza a Napoli, poche partite pochi bonus, si è rilanciato alla grande con 2 gol al Chievo. Adesso ci si aspetta una prestazione come quelle che sfornava tempo fa, il Chievo deve vincere per cercare una salvezza divenuta complicatissima, perciò quindi si potrebbe dare un' occasione al Giak. Surprise

Bentancur (Juventus - Bologna): il giovane argentino ha spesso ben figurato nelle occasioni concesse da mister Allegri, ha necessità di giocare perchè ancora manca qualcosa per poter giocare a buon livello nel nostro campionato. In queste ultime partite potrebbe avere piu spazio, se vuole guadagnarsi una buona chance per il prossimo anno è adesso l'ora di dimostrare il suo valore. Puntateci.

Caicedo (Lazio - Atalanta): La Lazio orfana di Immobile insegue il piazzamento valido per la Champions League, le partite contro la banda di Gasperini non sono mai semplici ma Caicedo, in campo dal primo minuto, potrebbe rispondere bene e può essere schierato. Da schierare

Trotta (Chievo - Crotone): L'attaccante dei pitagorici è tra i più in forma della rosa, contro il Chievo da lui ci si aspettano cose buone e potrebbe replicare la bella prestazione registrata contro il Sassuolo, regalando ai suoi gol salvezza preziosissimi. In buona forma.

Milik (Napoli - Torino): giocatore ritrovato dopo due bruttissimi infortuni, adesso è colui che può entrare a gara in corso e smuovere gli equilibri di partite difficili. L'ariete polacco ha dalla sua la grande voglia di rendersi utile e di segnare ancora gol pesantissimi per tenere viva la speranza scudetto per i suoi tifosi. Può stupire.