A causa di un rendimento deficitario, 6 punti in 8 giornate e ultimo posto in classifica, Thiago Motta è stato sollevato dall'incarico di allenatore del Genoa. Il presidente Preziosi ha deciso di affidare la panchina ad una vecchia gloria rossoblu (166 presenze da calciatore) come Davide Nicola, terzo allenatore in questa tribolata stagione.

COME CAMBIA IL GENOA
Dopo l'entusiasmate esperienza di Crotone, e la meno fortunata esperienza di Udine, Nicola, torna su una panchina di Serie A, i moduli più usati dal tecnico di Luserna San Giovanni sono il 4-4-2 ed il 3-5-2.


MODULO 4-4-2

Radu

Ankersen - Romero - Zapata - Criscito

Ghiglione - Sturaro - Schone - Agudelo

Pinamonti - Pandev

In difesa e a centrocampo sulla fascia destra si alterneranno Ghiglione e Ankersen, la coppia centrale sarebbe formata da Romero e Zapata con Biraschi come prima riserva e Criscito sulla sinistra, non è da escludere l'impiego di quest'ultimo come centrale, con Pajac e Barreca a giocarsi un posto sulla sinistra.

A centrocampo Sturaro e Schone formeranno il muro davanti alla difesa, in alternativa Lerager, e Agudelo a sinistra con Cassata in alternativa. Non è da escludere che Nicola punti al rilancio di Saponara, in questo caso si passerebbe al 4-3-1-2, con l'esclusione di Agudelo.

In attacco dovrebbero partire titolari Pinamonti e Pandev, con Favilli, Sanabria, Gumus e Cleonise più indietro nelle gerarchie.



MODULO 3-5-2

Radu

Romero - Zapata - Criscito

Ghiglione - Sturaro - Radovanovic - Schone - Pajac

Pinamonti - Pandev

Con il passaggio alla difesa a tre, ci sarebbe l'avanzamento di Ghiglione sulla linea dei centrocampisti (alternativa Ankersen)  e l'inserimento di Pajac sul lato opposto, ci potrebbe anche essere l'ipotesi che Criscito venga impiegato come laterale sinistro di centrocampo e l'inserimento di Biraschi nel terzetto di difesa. A centrocampo Schone e Radovanovic sono in vantaggio su Agudelo e Lerager con Cassata ancora più indietro nelle gerarchie.

N.B. : queste sono solo delle nostre ipotesi con la rosa attuale. Il mese di Gennaio ed il mercato aperto potrebbero regalare scenari completamente diversi per la compagine rossoblù. Ad oggi è praticamente fatta per il ritorno di Perin al Genoa con il dubbio Radu che potrebbe ritornare all'Inter. Altri giocatori della rosa potrebbero essere ceduti e altrettanti potrebbero arrivare.

Sezione: Consigli degli esperti / Data: Dom 29 Dicembre 2019 alle 10:00 / Fonte: Gianluca Corradini
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print