Fantacalcio, RESOCONTO AMICHEVOLI 24 LUGLIO

24.07.2019 19:50 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Fabio Riccardi
Fantacalcio, RESOCONTO AMICHEVOLI 24 LUGLIO

In questa sezione daremo il resoconto delle amichevoli prestagionali della nostra Serie A.
Diamo qualche news utile in ottica fantacalcio utile per tutti quei fantallenatori che stanno già iniziando ad annotare qualche nomi interessante nel proprio taccuino.

B. Monaco-MILAN 1-0

Gol:

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Gabbia, Strinic, Hernandez (44' pt. Conti); Borini (1' st Brescianini), Biglia, Calhanoglu; Maldini (13' st Cutrone); Castillejo (1' st Mionic), Piatek

Sconfitta di misura per gli uomini di Giampaolo che comunque hanno offerto una buona prestazione. Primo tempo tutto del Bayer che negli ultimi minuti mette a segno il gol del vantaggio. Secondo tempo alla pari con Cutrone che spreca la palla del possibile pareggio. Eccellente prestazione di Theo Hernandez, che ha dovuto lasciare il campo a causa di un trauma distorsivo alla caviglia destra. Positiva anche la prova di Calabria, poco lucido Piatek, male Borini e Calhanoglu.

JUVENTUS-INTER 1-1 (4-3 dopo calci di rigore)

Gol Juventus:2 Ronaldo (1 R), Cancelo (R), Can (R), Demiral (R)

Gol Inter: autorete, Puscas (R), Joao Mario (R), Barella (R)

Juventus: (4-3-3)Szczesny (46' Buffon); Cancelo, Bonucci (46' Rugani), De Ligt (46' Demiral), De Sciglio; Can, Matuidi, Rabiot; Bernardeschi, Higuain (46' Mandzukic), Ronaldo

Inter (3-5-2)Handanovic (46' Padelli); D'Ambrosio, De Vrij,Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi, Dalbert; Perisic, Esposito

Gli uomini di Sarri vincono la sfida contro l'Inter ai calci di rigore,dopo che i 90' si erano chiusi in parità. Primo tempo migliore per i nerazzurri che trovano il vantaggio grazie ad una autorete, molto bene D'Ambrosio, De Vrij, Candreva, Skriniar, Sensi e Dalbert. Perisic è stato utilizzato come seconda punta. Nella ripresa la Juventus diventa padrona del campo e riesce a pareggiare con la punizione di Ronaldo. Bene Cancelo e Bernardeschi, alti e bassi per Rabiot, da rivedere Higuain

LAZIO-V. Entella 5-0 

Gol: 2 Correa, 2 Patric, Luis Alberto 

Lazio (4-3-3): Guerrieri; Luiz Felipe (46' Vavro), Acerbi (72' Jorge Silva), Radu (46' Wallace); Lazzari (46' Patric), Parolo (46' Milinkovic), Badelj (46' Cataldi), Luis Alberto, Jony (46' Lulic); Correa (61' Anderson), Immobile (61' Adekanye)

Altra vittoria per gli uomini di mister Inzaghi che battono nell'amichevole odierna l'Entella per 5 a 0. Buone indicazioni da Luis Alberto e Lazzari nel primo tempo con il brasiliano che mette a segno la rete dell'1 a 0 e offre la palla del raddoppio a Correa. Tanti cambi nel secondo tempo, entrano bene Vavro e Milinkovic, il migliore nella ripresa.

NAPOLI-Cremonese 3-3

Gol: Insigne (R), Verdi, Younes

Napoli (4-2-3-1): Meret; Hysaj (46' Malcuit, 76' Elmas), Manolas (46' Maksimovic), Chiriches (46' Luperto), Ghoulam (46' Mario Rui); Gaetano, Zielinski (46' Di Lorenzo); Callejon, Mertens (46' Verdi), Insigne (46' Younes); Milik (46' Tutino)

Si conclude con un pareggio il ritiro estivo del Napoli che non vanno oltre il pari contro una buona Cremonese che riesce a mettere in difficoltà la retroguardia campana. In vantaggio la Cremonese, poi pareggio Insigne su rigore (che quindi potrebbe essere il rigorista). Nella ripresa entrano Verdi e Younes che offrono una buona prestazione e c'è anche l'esordio di Elmas. In generale male Hysaj in difesa, a centrocampo poco lucido Zielinski, in attacco male Milik.  

BRESCIA-Ciliverghe 11-0

Gol: 3 Donnarumma, 3 Morosini, 2 Tremolada, Torregrossa, Chancellor, autorete 

Brescia (4-3-3)Alfonso (46' Joronen); Sabelli (46' Semprini), Chancellor (46' Cistana), Gastaldello (46' Mangraviti), Martella (46' Mateju); Bisoli (46' Lussignoli), Viviani (46' Curcio), Dessena; Tremolada (46' Spalek), Torregrossa (46' Donnarumma), Morosini

Goleada per gli uomini di mister Corini. Nel primo tempo bene Morosini, schierato nel tridente offensivo, e Tremolada, buona anche la prestazione dell'ultimo arrivato Chancellor, autore tra l'altro di una rete. Nel secondo tempo entra bomber Donnarumma che timbra tre volte il cartellino e risulta il migliore dei suoi nella ripresa.

SAMPDORIA-Pro Patria 4-0

Gol: Bonazzoli, Gabbiadini, Jankto, Bahlouli 

1° tempo Sampdoria (4-3-3): Rafael; Bereszynski, Colley, Murillo,Sala; Praet, Ekdal, Jankto; Gabbiadini, Bonazzoli, Caprari

2° tempo Sampdoria (4-3-3-): Audero; Depaoli, Ferrari, Colley (14' Regini), Janko (14' Barreto); Thorsbt, Vieira, Linetty; Ramirez, Quagliarella, Maroni (25' Bahlouli)

Vittoria nella terza amichevole estiva per gli uomini di mister Di Francesco. Da segnalare la posizione di Gabbiadini, confermato a destra nel tridente. Quasi del tutto rivoluzionata la squadra nella ripresa, sempre 4-3-3 con Jankto ad agire sulla corsia mancina difensiva. In generale buona prestazione da parte di tutta la squadra. 

ROMA-Gubbio 3-0

Gol: Fazio, Antonucci, Pastore

1° tempo Roma (4-2-3-1): Mirante; Santon, Mancini (34' J.Jesus), Fazio, Spinazzola; Diawara, Cristante; Defrel, Zaniolo, Perotti; Dzeko

2° tempo Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Jesus, Fazio (61' Capradossi), Kolarov; Nzonzi, Pastore; Under, Antonucci, Kluivert; Schick

Altra vittoria per gli uomini di mister Fonseca che battono il Gubbio per 3-0. Classico 4-2-3-1 con l'esordio di Diawara e Zaniolo utilizzato come trequartista puro. Secondo tempo con parecchi cambi, Florenzi viene utilizzato da terzino a differenza delle scorse uscite. Buona la prova di tutta la squadra che sembra girare bene in campo.

SASSUOLO-Real Vicenza 5-0

Gol: 2 Pierini, Locatelli, Berardi, Traorè 

Sassuolo (4-3-3)Consigli (46' Pegolo); Toljan (46' Adjapong), Gravillon (46' Marlon), Ferrari (46' Peluso), Tripaldelli (46' Rogerio); Duncan (46' Traorè), Magnanelli (46' Ghion), Locatelli (46' Mazzitelli); Boateng (46' Kolaj), Caputo (46' Pierini), Berardi (46' Di Francesco)

De Zerbi schiera il 4-3-3 utilizzando gli uomini che verosimilmente saranno i titolari. Il tridente Boateng-Caputo-Berardi non incide più di tanto sulla gara, infatti il solo Berardi sembra ispirato e trova la rete. Nel secondo tempo tantissimi cambi, dentro Pierini come terminale offensivo, ottima la sua gara (doppietta per lui), bene anche Traorè che tra l'altro si occupa di quasi tutti i calci piazzati.  

UDINESE-Al Hital Saudi 2-3

Gol: Becao, Ter Avest

Udinese (3-4-2-1): Musso (46' Nicolas); Becao (46' Opoku), De Maio (Mazzolo),Samir (46' Sierralta); Srygen (46' Ter Avest), Mandragora (46' Coulibaly), Fofana (46' Jajalo), Pussetto (46' Kubala); Barak (46' Lirussi), Balic (46' Machin); Lasagna (46' Stuparevic)

Seconda sconfitta in altrettante amichevoli per gli uomini di mister Tudor. L'Udinese parte bene e tiene il pallino del gioco ma una difesa disattenta si fa sorprendere sulla rete del vantaggio, pareggio firmato da Becao (l'unico che si salva nella prima frazione di gara) ma nei minuti finali gli avversari ritrovano il vantaggio. Secondo tempo all'insegna dei cambi, pareggio Udinese firmato Ter Avest, al 70' altro svarione difensivo e definitivo 3-2. 

CAGLIARI-Chievo 2-1

Gol: Despodov, Pavoletti

Cagliari (4-3-1-2)Cragno (72' Aresti); Pisacane (62' Pinna), Klavan (46' Romagna), Ceppitelli (46' Walukiewicz), Pajac (46' Lykogiannis, 72' Biancu); Ionita, Oliva (46' Castro), Bradaric (46' Cigarini); Birsa (46' J. Pedro); Cerri (46' Pavoletti), Despodov (35' Han, 75' Ragatzu)

Il Cagliari porta a casa l'amichevole contro il Chievo e offre una buona prestazione. Primo tempo ottimo per Despodov che sigla la rete del vantaggio, bene anche Birsa autore dell'assist. Pareggio clivense con Klavan e Cragno che si fanno sorprendere. Nella ripresa buona gara di Pavoletti pericoloso in varie occasione (in rete a pochi minuti dalla fine). In generale bene BradaricPajac e Aresti. Despodov e Lykogiannis hanno dovuto abbandonare il campo poichè colpiti duramente alle caviglie.