Fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 37^ GIORNATA

18.05.2019 09:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Fantacalcio, LIVE NEWS  DAI CAMPI 37^ GIORNATA


In tempo reale tutti gli aggiornamenti delle ultime dai campi della 37^ giornata

ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE 15:00



---Per le Probabili Formazioni, clicca qui---

ORE 15:00 Tempo scaduto per i fantallenatori e termina così per oggi il live news dai campi 37^ giornata. Buon fantacalcio a tutti!

ORE 14:40 PARMA Parma-Fiorentina conferenza stampa: le parole di D'Aversa Kucka come sta? "Kucka stamattina ha lavorato con la squadra, Siligardi ha fatto differenziato. Ciò che mi preme però è l'importanza della squadra, ognuno di noi deve pensare a fare una grande prestazione. Dobbiamo dare tutti il nostro contributo per raggiungere l'obiettivo". Prende la parola il mister: "La squadra in settimana ha alimentato quella fiammella affinché possa avere il fuoco dentro per affrontare al meglio la sfida di domani. Siamo consapevoli della sua importanza, dobbiamo affrontarla come una finale. Pensiamo solo alla Fiorentina. Sono tutti convocati, poi chiaramente ci saranno squalifiche e assenze per infortuni. Inglese è convocato ma non è disponibile, si è fatto male questa mattina. Noi però dobbiamo ragionare da squadra indipendentemente da chi scenderà in campo".

ORE 14:20 MILAN Milan-Frosinone conferenza stampa: le parole di Gattuso: " Abate non è stata una sorpresa, quando è venuto qui era un ragazzino, ogni giorno lo battezzavo a schiaffoni, mi ha dato tanto. Mi dispiace tanto per Abate perchè è stato un valore aggiunto per me e per tutto il mio staff". Biglia è a disposizione? "Non è al 100% ma è a disposizione, domani viene in panchina e sarà a disposizione". E' tornato il vero Suso? "Ha fatto 10 assist in campionato, era da anni che non si vedevano 10 assist nella stessa stagione al Milan. E' un giocatore molto importante per noi". Piatek come l'hai visto? "Deve pensare al bene della squadra, e non pensare solo al suo orticello".

ORE 14:00 ATALANTA Juventus-Atalanta conferenza stampa: Mancini o Hateboer per sostituire Palomino. A sinistra giocherà Gosens e a centrocampo c'è la possibilità di vedere Pasalic. Confermati davanti Gomez e Zapata

ORE 14:00 UDINESE - SPAL FORMAZIONI UFFICIALI: 
✅#UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen, Mandragora, Sandro, De Paul, Zeegelaar; Okaka, Lasagna
✅:#SPAL (3-5-2): Gomis; Bonifazi, Cionek, Vicari; Lazzari, Valoti, Murgia, Kurtic, Fares; Floccari, Petagna

ORE 13:30 NAPOLI Napoli-Inter: Ounas, Chiriches e Ospina out dalla lista dei convocati di mister Ancelotti.

ORE 13:05 SAMPDORIA Chievo-Sampdoria conferenza stampa: le parole di Giampaolo: "Murru e Andersen non sono convocati, Audero ha qualche problema e quindi giocherà Rafael. Potrebbe anche giocare TavaresQuagliarella? Gioca per il suo obiettivo personale. Sta bene. In allenamento lo vedo motivato e ci tiene. È lì, farà di tutto per diventare capocannoniere. Defrel si è aggregato ieri, sta meglio. Anche Ronaldo è rientrato solo questa mattina. Avevo pensato di farlo giocare, ma non posso perché non l’ho avuto per tutta la settimana. Probabilmente Praet potrebbe giocare play, in quel caso Barreto va a fare la mezzala o viceversa. Sulla trequarti gioca Defrel o RamirezSau non partirà dall'inizio, ma potrebbe esserci qualche minuto pure per lui".

ORE 12:50 FROSINONE Milan-Frosinone conferenza stampa: le parole di Baroni: “andremo in campo con il 3-5-2. Salamon, Chibsah e Gori non sono convocati. Paganini ieri si è allenato, oggi ci sarà un ulteriore verifica. Ho un dubbio per reparto, vedremo. “Bardi per Sportiello? Probabilmente sì. Scioglierò il dubbio solo oggi. Dionisi sarà della gara ma devo valutare se farlo partire dall’inizio o nel secondo tempo. Federico sta migliorando tanto”.

ORE 12:35 FROSINONE Milan-Frosinone: Salamon e Viviani out dalla lista dei convocati di mister Baroni.

ORE 12:25 NAPOLI Napoli-Inter: Insigne ha smaltito l'affaticamento muscolare e dovrebbe essere convocato per la sfida contro i nerazzurri. Aperto il ballottaggio con Mertens, anche se al momento è più probabile che possa partire dalla panchina.

ORE 11:55 INTER Napoli-Inter conferenza stampa: le parole di mister Spalletti: "vogliamo portare a casa il massimo. Siamo nelle condizioni di disputarle in modo corretto, ci siamo allenati bene. Cercheremo di ripetere quanto abbiamo fatto di buono nelle ultime gare. Non è la gara contro la Lazio vinta l'anno scorso, è differente, come ho detto prima sappiamo che è una gara importante. Icardi è un bravo ragazzo e un grande calciatore. Se lui dice questo a due giornate dalla fine c'è da prenderlo in considerazione. E io lo valuto così, a lui fa piacere questo. Lautaro Martinez è ancora più forte di prima. La caratteristica che spicca è il carattere, ha forza mentale, è un calciatore da grande club. Mantiene sempre il massimo in qualsiasi confronto, il carattere gli concede di usare le sue qualità, non si fa limitare da un momento di come si parla di lui".

ORE 11:15 MILAN Milan-Frosinone: Bakayoko confermato nel tridente a centrocampo insieme a Kessiè e Calhanoglu. Borini confermato nel tridente d'attacco.

ORE 11:00 PARMA Parma-Fiorentina: Inglese, dopo lo spezzono con il Bologna, ritornerà dal 1' insieme a Gervinho e Siligardi.

ORE 10:45 ROMA Sassuolo-Roma: Under in vantaggio su Kluivert per affiancare Zaniolo ed El Shaarawy sulla trequarti.

ORE 10:35 LAZIO Lazio-Bologna: Guerrieri potrebbe partire titolare nella sfida di lunedi contro il Bologna. Strakosha in panchina.

ORE 10:15 FROSINONE Milan-Frosinone: Bardi insidia Sportiello per giocare dal 1'.

ORE 10:00 INTER Napoli-Inter: al posto dell'infortunato De Vrij giocherà Miranda che affiancherà Skriniar in difesa.

ORE 10:00 UDINESE Udinese-Spal: si va verso la conferma di Okaka-Lasagna duo davanti con Pussetto inizialmente in panchina.

ORE 9:45 SPAL Udinese- Spal: Gomis leggermente in vantaggio su Viviano per giocare dal 1'. Viviano non è al 100% fisicamente.

ORE 9:00 GLI ORARI DELLE CONFERENZE STAMPA DI OGGI: Inter 11.30; Sampdoria 12.45; Chievo 13.00; Atalanta 13.30; Juventus 14.00; Milan 14.00; Parma 14.15; Fiorentina 15.45; Torino, Empoli e Frosinone non specificato; Napoli nessuna conferenza.

ORE 9:00 TORINO  Empoli-Torino: out Ansaldi, alle prese con un problema muscolare, è rimasto ieri a riposo per un attacco influenzale. Sulla fascia sinistra ci sarà AinaBerenguer favorito su Iago Falque.

ORE 9:00 LAZIO  Lazio-Bologna: dubbio sul minutaggio post coppa per Milinkovic, Correa e Luis Alberto. Aumentano le probabilità di vedere Caicedo accanto ad Immobile.

ORE 9:00 INTER  Napoli-Inter: in forte dubbio la presenza di Politano, ma al massimo per la panchina. Non ce la fà De Vrij. In attacco Lautaro Martinez in leggero vantaggio su Icardi. Sulla trequarti Candreva, Nainggolan e Perisic.

ORE 9:00 FIORENTINA  Parma-Fiorentina: Montella deciderà dopo la rifinitura di oggi se Pezzella farà parte dei convocati.

ORE 8:45 CAGLIARI  Genoa-Cagliari: Si rivede Despodov tra i convocati. Out Ceppitelli.

ORE 8:45 ATALANTA  Juventus-Atalanta: tornato a disposizione Mancini e Masiello, che dovrebbero essere in campo dal 1'.

ORE 8:30 UDINESE Udinese-Spal: a disposizione Pussetto e Sandro. Out Fofana. D'Alessandro in dubbio.

ORE 8:30 JUVENTUS  Juventus-Atalanta: Recuperato Bonucci che potrebbe far coppia con Barzagli. Convocati Mandzukic, Kean e Rugani. Ballottaggio aperto tra Cancelo - De Sciglio Alex Sandro - Spinazzola. Bernardeschi potrebbe completare il tridente con Dybala e Ronaldo.

ORE 8:15 EMPOLI  Empoli-Torino: Caputo e Krunic recuperano e partiranno dal 1'.

ORE 8:15 ROMA Sassuolo-Roma: Manolas non convocato. Ballottaggio Juan Jesus o Marcano per sostituirlo. Pellegrini recupera ma dovrebbe partire dalla panchina.

ORE 8:10 FROSINONE  Milan-Frosinone: rientrano in gruppo Paganini dall'infortunio e Pinamonti dal ritiro con la Nazionale. In dubbio Chibsah, out Gori e Salamon.

ORE 8:10 GENOA Genoa- Cagliari:  Mazzitelli e Lazovic non convocati.

ORE 8:10 PARMA  Parma-Fiorentina : Kucka in forte dubbio per la sfida con la Fiorentina. Pronto Stulac a sostituirlo.

ORE 8:00 SPAL  Udinese-Spal: le parole di Semplici in conferenza stampa. "Kurtic ha recuperato". "Out Missiroli e Felipe. "In porta deciderò se giocherà Viviano o se dare spazio a Gomis". "Jankovic ha fatto molto bene, ma non è ancora in condizione per affrontare i 90 minuti".

ORE 8:00 SAMPDORIA  Chievo-Sampdoria: rientro in gruppo per Defrel. Lavoro aerobico personalizzato sul campo per Andersen. Terapie, fisioterapie e una seduta specifica in piscina per Murru.

ORE 8:00 BOLOGNA  Lazio-Bologna: proseguono le terapie per l'infortunato Mattiello.

ORE 8:00 GENOA  Genoa-Cagliari: le parole di Prandelli. Su Biraschi "Abbiamo avuto due, tre problemini ma in linea di massima li abbiamo recuperati". "Fino all’ultimo avrò dei dubbi perchè tutti mi hanno dimostrato di essere titolari. Pandev dal punto di vista tecnico è una garanzia. Al di là di Goran ci sono altri giocatori in ballottaggio". "Criscito giocherà la 100° partita col Genoa e si assumerà più responsabilità di quelle che ha avuto perchè è il simbolo di questa squadra". Out Lazovic e Mazzitelli.

ORE 8:00 NAPOLI  Napoli-Inter: Insigne è tornato ad allenarsi col gruppo. Così come Mertens, Diawara e Maksimovic. Differenziato per Ounas.

ORE 8:00 CAGLIARI  Genoa-Cagliari: le parole di Maran. "Ci sarà Castro, ma non giocherà dal 1'". "Cerri e Pavoletti hanno dimostrato di poter giocare insieme, ogni coppia ha le sue peculiarità e può essere una soluzione". Su Pellegrini “Distratto dal mondiale Under 20? No, si è allenato con l’impegno di sempre”. "In un reparto come il centrocampo è importante recuperare una pedina come Ionita, soprattutto ora che manca Faragò".

ORE 8:00 UDINESE  Udinese-Spal: le parole di Tudor in conferenza stampa. "D'Alessandro ieri si è allenato, le garanzie però non ci sono". "Quella di domani è una gara fondamentale che non si può sbagliare".

ORE 8:00 MILAN  Milan-Frosinone: ballottaggio in difesa tra Conti e Abate.

ORE 8:00 SASSUOLO  Sassuolo-Roma: le parole di De Zerbi in conferenza stampa. Stagione finita per Sensi. Out Peluso ed Adjapong (infortunio) e Bourabia (squalificato). Su Berardi "Ha fatto un campionato importante, lui stesso lo ha definito uno dei migliori".

ORE 8:00 CHIEVO  Chievo-Sampdoria: Pellissier torna in campo dal 1'.

ORE 8:00 ROMA  Sassuolo-Roma: le parole di Ranieri in conferenza stampa. "Zaniolo ha ripreso giovedì con un lavoro differenziato. Pellegrini non è grave, credo di averlo a disposizione per sabato, se non ce la farà lo recuperiamo per l'ultima". Su De Rossi "forse gli andava comunicato in altro modo, per dargli la possibilità di pensarci bene. Ma questo è il calcio, la società vuole cambiare. Se avessero chiesto a me avrei risposto che volevo tenerlo, so che giocatore è e che capitano è". "Sto studiando il Sassuolo, vediamo in queti ultimi due allenamenti quale dei due moduli schierare, se 4-3-3 o 4-2-3-1".