Fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 33^ GIORNATA

 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 1721 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 33^ GIORNATA

IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 33^ GIORNATA

ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE  20:10

 

PER LE PROBABILI FORMAZIONI & INDICI DI SCHIERABILITA' ---CLICCA QUI---

 


 

ORE 20:05 CHIEVO  Spal-Chievo: Maran in conferenza stampa così su Birsa “Sta un po’ meglio, il fastidio sembra essere sparito e un po’ alla volta sta ritrovando la condizione“. Torna Giaccherini. Ballottaggio in difesa Gamberini-Dainelli. In attacco verso la coppia Inglese e Stepinski

ORE 20:00 CROTONE  Crotone-Juventus: Tra i convocati c'è il recuperato Nalini

ORE 19:45 INTER-CAGLIARI  Formazioni ufficiali
Inter (4-3-3): 
Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D'Ambrosio; Gagliardini, Brozovic; Karamoh, Rafinha, Perisic; Icardi
Cagliari (4-3-3): Cragno; Romagna, Castan, Andreolli; Padoin, Ionita, Cossu, Mianguè; Giannetti, Ceter, Sau

ORE 19:30 CHIEVO  Spal-Chievo: Tra i convocati di Maran torna dalla squalifica Giaccherini

ORE 19:20 NAPOLI  Napoli-Udinese: Zielinski alla ricerca di una maglia da titolare

ORE 19:20 BENEVENTO  Benevento-Atalanta: Diramanta la lista dei convocati e out gli infortunati Guilherme e D'Alessandro

ORE 19:10 CROTONE  Crotone-Juventus: Zenga rinuncia al turnover e dovrebbe schierare la spetta formazione di domenica

ORE 19:05 SPAL  Spal-Chievo: in conferenza stampa. Semplici fa il punto sugli infortunati: "Costa non ci sarà, contro la Fiorentina ha avuto un problema. Dramé potrebbe rientrare, poi cercheremo di recuperare almeno uno tra Kurtic e Grassi. Schiattarella è un po' indietro, difficile che ci sia. Simic e Mattiello? Potrebbero essere a disposizione".

ORE 18:50 SASSUOLO  Verona-Sassuolo: Letschert ha recuperato ed è presente nella lista dei convocati di mister Iachini

ORE 18:40 JUVENTUS  Crotone-Juventus: Allegri potrebbe virare sul 4-3-3 con Marchisio e Khedira titolari a centrocampo, favoriti rispettivamente su Bentancur e Sturaro

ORE 18:25 ATALANTA  Benevento-Atalanta: in difesa, Mancini sostituirà lo squalificato Toloi. A centrocampo Hateboer, Castagne e Gosens si contendono i due posti sugli esterni

ORE 18:15 INTER  Inter-Cagliari: Spalletti dovrebbe giocare ancora con la difesa a tre. Rafinha potrebbe partire dalla panchina. Al suo posto dal 1' si candida #Candreva

ORE 17:45 JUVENTUS  Crotone-Juventus: diramata da Allegri la lista dei convocati. Out Mandzukic a causa di una gastroenterite. Presente invece Bernardeschi

ORE 17:30 BENEVENTO  Benevento-Atalanta: lesione al ginocchio per Guilherme, che salterà la sfida contro gli orobici e potrebbe chiudere in anticipo addirittura la stagione (minimo un mese di stop). Pronto Viola a sostituirlo in mediana, mentre Sandro potrebbe riposare e giocherebbe al suo posto dal 1' Del Pinto . In avanti Diabatè e Brignola

ORE 16:30 BOLOGNA  Sampdoria-Bologna: Non recupera Pulgar dai problemi fisici ed è out dai convocati, così come Krejci

ORE 16:00 SAMPDORIA  Sampdoria-Bologna: In conferenza stampa mister Giampaolo annuncia che domani farà dei cambi nell'11 titolare. Possibile spazio a Linetty, Strinic, Andersen e Caprari

ORE 15:40 FIORENTINA  Fiorentina-Lazio: Sulla trequarti ballottaggio Saponara - Gil Dias

ORE 15:15 ROMA  Roma-Genoa: Prima dichiarazione per Di Francesco in conferenza stampa "Cambierò qualcosa a livello di uomini". Domani Dzeko giocherà, Perotti è in grosso dubbio. Manolas sta meglio, sarà valutato oggi. El Shaarawy potrebbe giocare a gara in corso. Under e Schick possono essere della partita. Spazio anche per Gonalons

ORE 15:00 LAZIO  Fiorentina-Lazio: Inzaghi in conferenza stampa fà trapelare uno scarso ottimismo sul recupero di Immobile "Ha preso una bruttissima botta sul collo del piede, stamattina ha lavorato in acqua. Abbiamo escluso infrazioni, è sicuramente fra i convocati e poi vedremo domani come starà. Se non ci fosse Immobile ho Caicedo e Nani che si allenano sempre al massimo: la scelta cadrà su uno dei due". Ipotesi Felipe Anderson e Luis Alberto in campo assieme con l'esclusione di Milinkovic. Possibile riposo per Lulic e De Vrij. Possibile Caceres dal 1'.

ORE 14:45 TORINO  Torino-Milan: In conferenza stampa Mazzarri su Niang "E' rientrato in questi giorni. Valuterò le sue condizioni, se starà bene rientrerà. Altrimenti no". Sul possibile calo di rendimento di Rincon  "Non sono d'accordo, è un giocatore affidabile. Corre tanto e si sacrifica per la squadra. Ha un rendimento costante". Su Belotti "Ha fatto dei picchi, gare buone e meno buone. Spero che domani faccia una gara all'altezza, al di là del gol". N'Koulou sta bene, è in grado di giocare. Su Iago Falque "Quando lo vedrò più stanco potrò dargli un turno di riposo, ma faccio sempre fatica a tenerlo fuori"

ORE 14:30 NAPOLI  Napoli-Udinese: A centrocampo Rog e Diawara in cerca di spazio

ORE 14:10 ATALANTA  Benevento-Atalanta: Gasperini in conferenza stampa conferma le assenze di Ilicic, Spinazzola e Palomino ed in più annuncia le non perfette condizioni fisiche di Gollini. In attacco torna Petagna. Su Cornelius delusione "Ci aspettavamo di più dal suo ingresso"

ORE 13:15 GENOA  Roma-Genoa: Fuori dai convocati Taarabt e Spolli. Per il difensore lesione all'adduttore e out 3 settimane

ORE 13:10 UDINESE  Napoli-Udinese: Conferenza stampa per Oddo porterà in panchina De Paul  "Siamo corti. In caso di necessità, dovesse servire per 20-25 minuti magari lo schiero". Per Larsen e Behrami si cercherà di recuperarli. Out Angella e Lasagna

ORE 13:00 MILAN  Torino-Milan: Gattuso in conferenza stampa così su Suso "Prova sempre la giocata difficile, cerca di saltare l'uomo sempre, gioca un calcio difficile. Se salta la prima pressione, ci dà la superiorità numerica. Ci sta che ogni tanto sbagli. Il mercato lo farà la società, ma non arrivano tanti giocatori". Invece queste le parole su Kalinic "Nell'ultimo periodo è stato fischiato ingiustamente, in campo mostra professionalità". Ballottaggio in difesa tra Musacchio e Zapata

ORE 12:40 GENOA  Roma-Genoa: Ballardini annuncia "Tra assenze per infortunio e qualche acciacco domani all'Olimpico faremo turnover"

ORE 12:30 SASSUOLO  Verona-Sassuolo: Iachini su Consigli dichiara “E' da valutare oggi, così come altri ragazzi. Farà un provino decisivo e scoprirete dalle convocazioni se ci sarà o meno”. Queste le parole si Berardi “L’ho visto tranquillo, ha preso due botte con Chievo e Milan e sta lavorando, è sereno, sa che deve dare il suo contributo e so che lo farà nel finale di campionato”

ORE 12:10 BOLOGNA  Sampdoria-Bologna: In conferenza stampa Donadoni col dubbio sull'utilizzo di Palacio e Destro. Pulgar sarà valutato oggi. Ok il difensore Gonzalez

ORE 12:00 FIORENTINA  Fiorentina-Lazio: Pioli annuncia il forfait di Thereau

ORE 12:00 JUVENTUS  Crotone-Juventus: Allegri in conferenza stampa dichiara Szczesny tra i pali. Turno di riposo in difesa per Chiellini e il ritorno di Barzagli. A centrocampo out Pjanic e al suo posto uno tra Marchisio o Bentancur. Bernardeschi potrebbe andare in panchina. Higuain gioca

ORE 11:00 NAPOLI  Napoli-udinese: In difesa ballottaggio Chiriches - Tonelli per sostituire lo squalificato Koulibaly. In attacco la novità potrebbe essere Milk al posto del diffidato Mertens

ORE 10:40 ROMA  Roma-Genoa: Possibile passaggio al 4-3-3, con Under ed El Shaarawy possibili titolari e Schick che potrebbe dare un turno di riposo a Dzeko. In mediana si rivede Gonalons

ORE 10:30 LAZIO  Fiorentina-Lazio: Resta ancora il dubbio sulla possibilità di vedere in campo Immobile, vittima ieri di cure alla gamba post derby. Sulla trequarti gioca Luis Alberto. In difesa al posto dello squalificato Radu ballottaggio a 3 tra Bastos-Caceres-Wallace

ORE 10:00 CAGLIARI  Inter-Cagliari: Con l'assenza di Barella e Cigarini, spazio a Cossu in regia. Han potrebbe trovare spazio

ORE 9:00 INTER Inter-Cagliari: Spalletti ritrova Candreva e Brozovic dal 1'. Dubbio sul modulo, se 4-3-3 o 3-4-2-1

ORE 9:00 TORINO  Torino-Milan: Recuperati N'Koulou, Niang e Berenguer

ORE 9:00 BENEVENTO  Benevento-Atalanta: De Zerbi perde Guilherme per infortunio, che verosimilmente dovrebbe aver finito in anticipo la stagione. Conferma in avanti per Diabatè