Fantacalcio, I BALLOTTAGGI PIÙ SPINOSI DELLA 12° GIORNATA

08.11.2018 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 616 volte
Fonte: Fabio Riccardi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fantacalcio, I BALLOTTAGGI PIÙ SPINOSI DELLA 12° GIORNATA

Analizziamo i ballottaggi più spinosi di ogni partita per la 12^ giornata di serie A.
 

FROSINONE – FIORENTINA (ven h.20:45)
Frosinone: Pochi i dubbi di formazione, l'unico ballottaggio riguarda il centrocampo dove Maiello (favorito), Gori e Crisetig si contengono una maglia da titolare.
Fiorentina: Dubbio in attacco, sull'out mancino ballottaggio tra Mirallas (leggermente favorito) e Pjaca.

TORINO – PARMA (sab h.15:00)
Torino
: Dubbio in avanti tra Soriano e Zaza, qualora la scelta ricadesse su quest'ultimo, l'attaccante andrebbe a far coppia con Belotti e Iago Falque arretrerebbe sulla trequarti.
Parma: Ballottaggio sull'out mancino offensivo, si contendono una maglia da titolare Siligardi (favorito) e Di Gaudio.

SPAL – CAGLIARI (sab h.18:00)
Splal
: Ballottaggio serrato in attacco tra Antenucci (leggermente favorito) e Paloschi.
Cagliari: Dubbio in difesa dove si contengono una maglia da titolare Ceppitelli (favorito) e Romagna.

GENOA – NAPOLI (sab h.20:45)
Genoa
:  Ballottaggio in avanti tra Kouamè (favorito) e Pandev.
Napoli: A centrocampo si contendono una maglia da titolare Zielinski e Fabian Ruiz. Invece in attacco dovrebbe toccare a Milik con Mertens in panchina.

ATALANTA – INTER (dom h.12:30)
Atalanta
: In avanti solito dubbio tra Zapata e Barrow, per questa giornata il colombiano parte leggermente favorito dopo la rete segnata nell'ultima di campionato.
Inter: Trequarti affollata e qualche dubbio assilla mister Spalletti. Sulla destra ballottaggio tra Politano e Candreva, al centro si contendono la maglia Nainggolan (favorito), J. Mario e L. Martinez.

CHIEVO – BOLOGNA (dom h.15:00)
Chievo
: Dubbio sulla trequarti per una maglia da titolare tra Giaccherini (leggermente favorito) e Meggiorini.
Bologna: Qualche dubbio in più in casa rossoblu. In difesa Danilo o Gonzalez; a centrocampo ballottaggio sia al centro, dove si contendono un posto Pulgar e Svanberg, sia sull'out mancino dove Orsolini insidia il posto a Krejci.

EMPOLI – UDINESE (dom h.15:00)
Empoli
: Dubbio di uomini e modulo con l'arrivo di mister Iachini. La Gumina (favorito) si contende il posto da titolare con Capezzi e Veseli. Con La Gumina in campo modulo 4-3-1-2; nel caso invece la scelta fosse Capezzi, si passerebbe al 4-3-2-1; mentre con Veseli la formazione toscana adotterebbe un 3-5-1-1 rafforzando il centrocampo.
Udinese: Dubbio in porta tra Musso (favorito) e Scuffet.

ROMA – SMPDORIA (dom h.15:00)
Roma
: In difesa se dovesse riposare Fazio, ballottaggio tra Juan Jesus e Marcano. A centrocampo si contendono una maglia Cristante (favorito) e Zaniolo. Mentre sulla trequarti Kluivert e Under sono in ballottaggio per un posto sull'out destro.
Sampdoria: L'unico dubbio è sulla trequarti dove Saponara (leggermente favorito), Ramirez e Caprari sono in ballottaggio per un posto.

SASSUOLO – LAZIO (dom h.18:00)
Sassuolo
: Ballottaggio a centrocampo in casa neroverde dove Magnanelli, Sensi e Locatelli si contendono una maglia.
Lazio: Solito ballottaggio per mister Inzaghi, dietro l'unica punta si contendono una maglia Caicedo, Correa e Luis Alberto.

MILAN – JUVENTUS (dom h.20:45)
Milan
: Parecchi dubbi, dettati anche dalle assenze, per Gattuso. A centrocampo ballottaggio tra Laxalt e Calhanoglu, qualora la scelta ricada sul primo possibile 4-4-2, mentre con il secondo si passerebbe al 4-3-3. In attacco va monitorata la situazione Higuain, qualora l'argentino non riesca ad esserci ci sono due alternative: la prima è Castillejo in coppia con Cutrone, la seconda soluzione è Cutrone unica punta e passaggio al 4-3-3 con Calhanoglu e Suso sugli esterni.
Juventus: In casa bianconera, viste anche le fatiche di Champions, i dubbi più spinosi riguardano centrocampo e attacco. A centrocampo ballottaggio Matuidi (favorito) e Bentancur. Mentre in attacco Mandzukic (favorito) scalpita per una maglia, ma dovrà vedersela con Douglas Costa.