Fantacalcio, VERONA: RIVELAZIONE DI INIZIO STAGIONE

Nono posto in classifica con 15 punti in 11 giornate, il Verona è una delle rivelazioni di questo inizio di stagione. Analizziamo, in ottica fantacalcistica, gli elementi più interessanti.
05.11.2019 18:00 di Gianluca Corradini   Vedi letture
Fonte: Gianluca Corradini
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fantacalcio, VERONA: RIVELAZIONE DI INIZIO STAGIONE

Con 15 punti e nono posto in classifica, 9 gol fatti e 9 subiti, il Verona è una delle rivelazioni di queste prime 11 giornate di campionato.

Analizziamo, in ottica fantacalcistica, chi più si sta mettendo in evidenza:
Silvestri, con 4 clean sheet all'attivo, sta dando sicurezza al reparto arretrato, per lui 6,32 di mediavoto e 5,45 di fantamedia.
In difesa, sta sorprendendo la personalità con cui  Kumbulla si sta imponendo, rendendosi anche pericoloso sugli sviluppi dei calci piazzati, 1 gol e 6,5 di fantamedia in 8 presenze.
A centrocampo, Veloso si sta imponendo in cabina di regia, riscattando la deludente scorsa stagione, dal suo mancino partono quasi tutti i calci piazzati, 2 gol, 1 assist e 7,06 di fantamedia in 9 presenze per lui. Altro elemento che sta sorprendendo è Amrabat, gran recuperatore di palloni non è molto avvezzo ai bonus ma porta sempre buoni voti, 6,05 di fantamedia in 10 presenze. Da segnalare anche Lazovic, che, nella trasferta di Parma ha trovato il suo primo gol.
Il rendimento degli attaccanti è la nota dolente della compagine scaligera.
Stepinski, in 7 presenze, non è mai riuscito a trovare la via del gol, ha anche rimediato un'ammonizione ed un'espulsione, per una fantamedia di 5,29. Pazzini e Di Carmine, vuoi per gli infortuni e vuoi per scelta tecnica, sono un pò finiti ai margini del progetto tecnico. Sta scalando posizioni nelle gerarchie di Juric il giovane Salcedo, andato in rete nell'ultima partita contro il Brescia, 1 gol in 6 presenze per una fantamedia di 6,67.