TOP

Chiesa (Sampdoria-Fiorentina): segna una doppietta (1 su rigore), prende due pali, e crea pericoli ogni volta che entra in possesso di palla. Furia. Voto 14.

Vlahovic (Sampdoria-Fiorentina): insieme a Chiesa mette a ferro e fuoco la molle difesa doriana. Ha anche l'occasione di fare tris, ma la spreca. Moto perpetuo. Voto 13.

Mancosu (Lecce-Spal): è il man of the match della sfida del “Via Del Mare”. Sblocca la gara segnando il quinto rigore su 5 calciati e regala a Majer l'assist vincente del 2-1. Trascinatore. Voto 11,5.

FLOP

Audero (Sampdoria-Fiorentina): ha poche colpe sui goal subiti, e per poco non riesce a neutralizzare il penalty di Vlahovic. Le sue 5 reti subite di fatto costringono i suoi fantapossessori a giocare in 10. Impotente. Voto 0.

Denswil (Bologna-Genoa): dopo il goffo autogol di Roma, regala il rigore dello 0-3 al Genoa con conseguente espulsione. Impreparato. Voto 3.

Murru (Sampdoria-Fiorentina): protagonista in negativo del fallo da rigore che Chiesa trasforma. Prende 2 ammonizioni evitabili che gli costano l’espulsione e lanciano i viola verso la vittoria. Nervoso. Voto 3.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Lun 17 Febbraio 2020 alle 09:00
Autore: Lorenzo Stefoni
Vedi letture
Print