La Roma è una della squadre che, in questo campionato, ha cambiato più spesso la formazione titolare. 

Questo è dovuto sia a causa di una lunga serie di infortuni che ha contraddistinto la stagione dei giallorossi, e sia a causa di prestazioni deludenti da parte di alcuni elementi della rosa. 


Fonseca ha apportato dei cambi soprattutto nella fascia difensiva sia di destra che di sinistra. Quest'ultima sembra essere tornata di proprietà di Kolarov (6 goal e 3 assist messi a segno in 23 match) che con 1 rete e un assist nelle ultime 2 gare  si è ripreso il posto da titolare dopo un periodo di appannamento che gli è costato alcune panchine.


A destra Spinazzola (15 partite e 1 assist), che può giocare all'occorrenza anche a sinistra, appare in grosse difficoltà. Sta scalando le gerarchie Bruno Peres (1 assist in 6 partite) mentre Santon (4 ammonizioni in 14 match) sembra essere solo un' alternativa ai titolari sia a destra che a sinistra.
A fine marzo tornerà anche Zappacosta, dopo un lungo infortunio (1 presenza in stagione) e potrà essere un'alternativa sulla fascia destra.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Lun 16 Marzo 2020 alle 18:00
Autore: Lorenzo Stefoni
Vedi letture
Print