Fantacalcio, LA RIVINCITA DI ROBIN OLSEN CON IL CAGLIARI

Il Cagliari vince anche a Bergamo e ora sogna davvero un posto in Europa. Se i rossoblù sono così in alto è anche grazie alle parate decisive dello svedese.
03.11.2019 15:35 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Fabio Salis
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Fantacalcio, LA RIVINCITA DI ROBIN OLSEN CON IL CAGLIARI

"Ti sei accorta anche tu che in questo mondo di eroi nessuno vuole essere Robin?". Così recitava una canzone di qualche anno fa di Cesare Cremonini. Se nessuno vuole essere Robin, oggi invece tutti vorrebbero avere in rosa al fantacalcio Robin Olsen, una delle più belle rivelazioni di questo Cagliari e che per rendimento è in assoluto uno dei top di questa stagione.
Nella scorsa stagione, l'estremo difensore svedese non aveva lasciato buoni ricordi con la maglia giallorossa della Roma. Tanti gol subiti (ben 42 in 27 gettoni in campionato) e qualche responsabilità di troppo, in una piazza molto calda e in cui non è facile lasciare il segno. I fantallenatori che avevano puntato su di lui si erano ritrovati in rosa un giocatore che verso metà stagione aveva addirittura perso la titolarità in favore di Mirante, quando Claudio Ranieri arrivò sulla panchina giallorossa.
Quest'estate il "gigante" svedese si è trasferito in Sardegna alla corte di Rolando Maran in cerca di riscatto e fin da subito ha fatto vedere di quale pasta è realmente fatto, non facendo rimpiangere l'ottimo Cragno della scorsa stagione. Si è guadagnato la titolarità a partire dalla gara in casa persa per 2-1 contro i nerazzurri, ma ben interpretata dalla squadra che da lì in poi non si è più fermata, ottenendo una striscia di nove risultati utili consecutivi (6 vittorie e 3 pareggi).
La sua fantamedia è di 5,5 e ha subito 9 reti in altrettante presenze, guadagnandosi in ben tre occasioni la clean sheet, una oggi nella partita di Bergamo. Insomma, un ottimo affare per chi ha voluto credere in lui all'asta di quest'estate.