Fantacalcio, IL MOMENTO NO DEL CAGLIARI

Analizziamo, in chiave fantacalcistica, il momento negativo dei sardi
08.01.2020 13:00 di Gianluca Corradini   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fantacalcio, IL MOMENTO NO DEL CAGLIARI

Dopo un inizio di campionato, che aveva portato il Cagliari a lottare per la quarta posizione, tre sconfitte consecutive hanno portato un po' di malumore in casa rossoblù. Nelle ultime tre giornate, i sardi, hanno realizzato 2 reti subendone ben 8.

Le colpe di questa involuzione possono essere imputate a qualche distrazione difensiva di troppo, che ha portato il Cagliari a subire 2 reti dopo il 90° contro la Lazio, o l'incomprensione tra Klavan e Walukiewicz (4,5 in pagella per entrambi), che ha spalancato la strada alla tripletta di Ronaldo nel 4-0 subito dal Cagliari, all'Allianz Stadium, contro la Juventus.

Dal punto di vista offensivo, se Joao Pedro sta facendo il suo, avendo realizzato 11 reti ed 1 assist in 18 presenze per una fantamedia di 8,22, non si può dire lo stesso per Simeone, che tra più bassi che alti, ha realizzato 5 reti e 2 assist in 17 presenze per una fantamedia di 7,0.