Il fattore casalingo è un elemento molto importante al fantacalcio, poiché spesso le squadre di Serie A impegnate in casa hanno un rendimento migliore rispetto a quando giocano in trasferta. Anche se questa affermazione non costituisce una verità assoluta, in larga parte tutte le squadre sia grandi che piccole, in casa riescono a trovare il bonus con più facilità, anche se questo dipende anche da tanti altri fattori.

Il primato di reti tra le mura amiche spetta al capocannoniere Immobile, con 16 reti su 27 segnate in totale, 1 rete in più di Ronaldo, fermo a quota 15, mentre in terza posizione troviamo Joao Pedro con 10 goal. Al quarto posto ci sono Caputo e Ilicic* fermi a quota 9. Questi cinque giocatori sono in testa anche alla classifica delle doppiette casalinghe, con il bomber laziale sempre primo a quota 4, seguito dagli altri tutti a quota 3. L’unico altro giocatore che ha segnato più di una doppietta è stato Quagliarella con 2. I centravanti di Lazio e Juventus hanno anche realizzato una tripletta in casa, primato condiviso con Muriel*, Berardi e Cornelius, unico dei 5 ad aver segnato 3 reti da subentrato, ma sono gli unici ad aver segnato sia una doppietta che una tripletta.

Altri due giocatori della Lazio, Milinkovic-Savic e Luis Alberto condividono il primato di reti per quanto riguarda i centrocampisti insieme al cagliaritano Nainggolan, al romanista Mkhitaryan, e al capitano leccese Mancosu tutti a quota 4 reti. 

Sono quattro invece i difensori che hanno segnato di più in casa, ovvero Gosens*, Criscito, Bani e Bonucci a quota 3. L’esterno atalantino è l’unico di questi ad aver segnato sempre su azione, mentre il capitano genoano li ha realizzati tutti su calcio di rigore.

Per quanto riguarda i clean sheet sono in testa a pari punti il laziale Strakosha e l’argentino dell’Udinese Musso a quota 7, seguiti da Szczesny, Handanovic* e Silvestri* con 5. Ultimi a quota 1 Skorupski, Berisha, Vigorito, Perin, Radu, Olsen, Buffon e Ospina, ma di questi solo i primi due sono titolari fissi da inizio stagione. Il secondo del Lecce ha curiosamente realizzato l’unico clean sheet stagionale dei salentini in casa. Radu e Perin si sono divisi la stagione tra i pali del Genoa, come Olsen con Cragno nel Cagliari, mentre Buffon e Ospina trovano spazio nel turn over, anche se il colombiano con Gattuso sembra aver trovato il posto da titolare.

*Inter, Atalanta e Verona hanno una gara in casa in meno

Sezione: Borsino di TFC / Data: Sab 14 Marzo 2020 alle 11:00
Autore: Lorenzo Stefoni
Vedi letture
Print