Fantacalcio, BELOTTI OUT... E ADESSO?

04.12.2019 13:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Fantacalcio, BELOTTI OUT... E ADESSO?

Danno alle fibre muscolari per Belotti. Sono bastate queste poche parole per far scattare l'allarme a molti fantallenatori. In questa stagione, il “gallo” sembra essere tornato ai suoi livelli: 7 reti in 13 gare disputate, ovvero 1 gol ogni 156 minuti. Ha dispensato 1 assist e rimediato 2 ammonizioni, con una fantamedia dell'8,04.

Il suo non è solo un lavoro del vero centravanti, infatti il numero 9 del Torino è molto importante in fase di impostazione e di attesa per far salire il reparto offensivo. Con la sua fisicità ha vinto il 53% dei contrasti ed il 54% dei contrasti aerei. Un altro dato importante, che attesta l'evoluzione tattica del calciatore, è la percentuale concernente la precisione delle palle lunghe che si aggira sull'89%.

Come giocherà il Torino con l'assenza del suo giocatore più rappresentativo?
In campo verrà schierato il 3-5-2 con il ballottaggio costante tra Zaza, Berenguer e Verdi per due maglie da titolare.

Con Zaza il Toro ci guadagna in fisicità,  il classico “uomo in più” in avanti, infatti vince l'83% dei dribbling riusciti. Lo scarso feeling con Mazzarri e la poca continuità, però, ha fatto sì che l'attaccante perdesse quella verve positiva che lo differenziava da altri. 2 reti, 3 ammonizioni ed una fanta-media insufficiente (5,83) in 10 partite descrivono a pieno la sua stagione.
Con Berenguer, invece, si perderebbe il punto di riferimento in avanti. Fino ad adesso ha collezionato 7 presenze, di cui 3 da titolare, segnando 3 reti (una ogni 99 minuti). Piace molto al tecnico soprattutto per la precisione dei passaggi, la cui percentuale si aggira sull'80%. Non è molto fisico ed i granata potrebbero soffrire questo tandem leggero con Verdi, infatti Berenguer vince appena il 37% dei tackle.