Fantacalcio, ANALISI INTER NELLE PRIME 12 GIORNATE

Breve analisi fantacalcistica squadra per squadra a 1/3 di campionato. In questo articolo andremo a presentare top,flop,surprise dell'Inter
16.11.2019 19:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Fabio Salis
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Fantacalcio, ANALISI INTER NELLE PRIME 12 GIORNATE

PORTA
L'estremo difensore sloveno si conferma uno dei top assoluti nel ruolo, come già accade da diverse stagioni. Se l'Inter si trova sulla scia dei campioni d'Italia della Juventus è anche merito dei suoi interventi decisivi e a volte prodigiosi. La sua titolarità è indiscutibile. Per lui 4 clean sheet stagionali e una fantamedia di 5,08. Portiere costoso in sede d'asta, ma sempre un ottimo acquisto.  -- > Handanovic.

DIFESA
La conferma: giocatore quasi sempre presente, che riesce a garantire un livello di rendimento elevato. Dietro fa passare pochi palloni e rappresenta un vero e proprio muro, ma ogni tanto ha anche il vizio del bonus. Per lui un assist all'attivo in dieci presenze e una fantamedia di tutto rispetto: 6,45. Ottimo difensore soprattutto in ottica modificatore. -- > De Vrij.
Chi sale: lo slovacco si conferma un difensore affidabile e sta rendendo in maniera ottima anche in questa stagione. Rappresenta il punto fermo del reparto difensivo della squadra di Conte e, precisissimo nelle chiusure, difficilmente lascia passare i palloni degli avversari. Molto raramente porta malus, come accaduto nello sfortunato episodio dell'autogol nella partita di Brescia. La sua fantamedia è di 6.  -- > Skriniar.
Chi scende: Non sta confermando quanto di buono fatto vedere con la Fiorentina nelle ultime stagioni. Soffre troppo l'intraprendenza degli esterni avversari, spinge male in fase offensiva e a volte sbaglia qualche passaggio di troppo. Da lui ci si attende qualcosa in più e deve sfruttare meglio le occasioni che gli concede il mister, visti anche i tanti impegni della squadra nerazzurra. Fantamedia: 5,8. Deve crescere. -- > Biraghi.

CENTROCAMPO
La conferma: Il giovane centrocampista sardo sta mostrando anche in maglia interista tutto quello che di buono aveva evidenziato a Cagliari. Dopo un inizio di stagione un po' altalenante, si sta conquistando la titolarità, grazie alla sua rapidità e brillantezza nel creare giocate interessanti per i propri compagni. Ora ha anche iniziato a segnare e la sua fantamedia di 6,42 potrebbe ulteriormente crescere nelle prossime giornate. -- > Barella.
Chi sale: nonostante il problema agli adduttori che lo sta tormentando, per l'ex centrocampista del Sassuolo l'inizio di stagione resta ottimo. Non si tratta solamente di una questione di bonus (3 gol e 1 assist nelle prime sette giornate), ma anche a livello di prestazioni sta convincendo gli addetti. Sa dialogare bene con i compagni ed è in grado di far salire la squadra. Fantamedia: 8,07. -- > Sensi.
Chi scende: Durante il pre-campionato il laterale austriaco veniva dato come possibile titolare sulla fascia di destra, ma fin da subito non ha convinto il tecnico e il rendimento super di Candreva lo ha costretto ad un ruolo di secondo piano. In fase difensiva commette qualche ingenuità di troppo e gli manca l'esperienza. Finora ha racimolato solamente tre presenze con un assist all'attivo e ha una fantamedia di 6,17. -- > Lazaro.

ATTACCO
La conferma: In carriera è praticamente sempre andato in doppia cifra, in tutte le squadre con cui ha giocato. Anche questo si può considerare un ottimo inizio di campionato per l'attaccante belga che fa della potenza fisica e della velocità i suoi punti di forza, ma sta anche dimostrando una buona freddezza sotto porta con 9 reti realizzate in queste prime 12 giornate. Per ora sta ripagando bene i fantallenatori che avevano puntato su di lui. Fantamedia: 8,62. --> Lukaku.
Chi sale: nello scorso campionato è stato per la maggior parte della stagione la riserva di Mauro Icardi, ma già aveva fatto intravedere qualcosa di interessante. Da quando è arrivato mister Conte in panchina, l'argentino è letteralmente esploso e sta regalando tanti bonus. Ha messo a segno 5 reti e 1 assist che fanno di lui uno degli attaccanti migliori per rendimento finora. La sua fantamedia è di 7,5. -- > Lautaro Martinez.
Chi scende: dotato di qualità interessanti che spesso strappa la sufficienza in pagella (fantamedia: 5,94), ma finora non è riuscito a brillare con la maglia nerazzurra. La concorrenza nel suo ruolo è tanta e nelle occasioni in cui è sceso in campo non è riuscito ad incidere e regalare bonus. Da lui ci si aspetta qualcosa in più. Bocciato -- > Politano.