Fantacalcio, ANALISI CAGLIARI NELLE PRIME 12 GIORNATE

Breve analisi fantacalcistica squadra per squadra a 1/3 di campionato. In questo articolo andremo a presentare top,flop,surprise del Cagliari
13.11.2019 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Fabio Salis
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Fantacalcio, ANALISI CAGLIARI NELLE PRIME 12 GIORNATE

PORTA
Autentica sorpresa tra i pali della porta rossoblù, il portiere della nazionale svedese risulta tra i migliori del campionato per rendimento in ottica fantacalcio. Per lui ben 3 clean sheet e una fantamedia di 5,5. Un ottimo acquisto, anche in proporzione a quanto era il suo valore ad inizio stagione.  -- > Olsen

DIFESA
La conferma: il capitano è il pilastro della retroguardia cagliaritana e titolare fisso in campo, infortuni permettendo. A parte il malus dell'autogol nella partita contro la Roma, il suo rendimento fantacalcistico è stato finora quasi sempre molto buono e possiede anche il vizio del gol. Per lui due reti all'attivo che lo portano ad una fantamedia media di 6,5. Buon difensore come prima alternativa ai big.  -- > Ceppitelli.
Chi sale: il centrale ex Ternana è un grande combattente in campo e, se in giornata giusta, concede spesso solo le briciole agli attaccanti avversari. Grazie alla sua abnegazione riesce a compensare qualche carenza tecnica, dando sicurezza al reparto. Inoltre si è conquistato da subito la titolarità. La sua media è di 6,32, impreziosita dal gol realizzato nell'ultima giornata contro la Fiorentina. In crescita -- > Pisacane.
Chi scende: il giovane terzino di proprietà della Juventus è stato protagonista di alcune prove buone ed è abile nelle sortite offensive, ma in altre ha commesso qualche peccato di gioventù commettendo qualche sbavatura di troppo in fase difensiva. Da uno con la sua qualità ci si attende più continuità a livello di rendimento. Fantamedia: 5,89. Rimandato -- > Pellegrini.

CENTROCAMPO

La conferma: il "ninja" sta rinascendo sotto il sole della Sardegna. Nelle prime giornate non aveva brillato, ma pian piano si sta conquistando lo scettro di Re del centrocampo a suon di giocate straordinarie per i propri compagni e gol capolavoro da distanze siderali. Col suo piede fatato inventa azioni interessanti ed è fondamentale per l'economia del gioco di Maran. I gol realizzati sono 2 e 3 gli assist messi a segno. Fantamedia 7,56 -- > Nainggolan.
Chi sale: l'altro colpo di mercato di quest'estate sta facendo vedere anche nel calcio italiano quanto già di ottimo fatto vedere in Argentina con la maglia del Boca Juniors. Cuore e polmoni del centrocampo, lotta su ogni pallone e serve cross interessantissimi per gli attaccanti. Chi l'ha preso quest'estate all'asta ha fatto un ottimo affare. In questa stagione ha messo a segno 1 gol e 2 assist. La fantamedia è di 6,71 e nelle prossime partite potrebbe ulteriormente crescere. -- > Nandez.
Chi scende: Nella scorsa stagione è stato uno dei protagonisti della salvezza degli uomini di Maran. Invece finora in questo campionato, pur facendo abbastanza bene quando impiegato, ha trovato poco spazio dal 1' e spesso è subentrato a gara in corso solo negli ultimi minuti di partita. La forte concorrenza nel suo ruolo non lo sta premiando. In campo ha racimolato appena 7 presenze, con 1 assist all'attivo. Fantamedia: 6,07. -- > Ionita.

ATTACCO

La conferma: Già nella scorsa stagione, pur con qualche alto e basso, aveva fatto vedere un buon rendimento, ma in questa stagione sta trovando la continuità di rendimento che gli mancava. In fase offensiva sta mostrando tutte le sue qualità nel saltare l'uomo e nel servire palloni interessanti per i compagni, ma soprattutto i gol, già 6, come mai accaduto finora in carriera a questo punto della stagione. È anche un abilissimo rigorista e a lui si può rinunciare solo se in attacco avete molti big da schierare. Fantamedia: 7,79. --> Joao Pedro.
Chi sale: Il "Cholito" sembra tornato l'attaccante che a Genova con la maglia del Grifone faceva impazzire le difese avversarie con la sua imprevedibilità e pericolosità sotto porta. Sembra aver trovato il giusto feeling con la piazza e riesce a concretizzare le tante occasioni. Ha già l realizzato 4 reti e 2 assist. Chi ha creduto in un suo rilancio in ottica fantacalcio ha azzeccato finora la scommessa. E siamo sicuri anche che ha ancora dei margini di crescita. Fantamedia: 7,5. -- > Simeone.
Chi scende: L'impegno non gli manca, ma nelle poche occasioni che ha avuto a disposizione non è mai riuscito a lasciare il segno e sotto porta ha spesso sbagliato gol banali. Il giovane attaccante ha ancora bisogno di tanto lavoro per adattarsi al massimo campionato. Con tutta probabilità vedrà ancora il campo con il lumicino, vista l'affidabilità di Joao Pedro e Simeone. Il bottino delle reti è fermo a zero e la fantamedia è di 5,5. Bocciato. -- > Cerri.